Home Cultura Arte: Notizie dal mondo dell'Arte

Disegno di Leonardo battuto all’asta per cifra record

CONDIVIDI

Nel corso della vendita serale, organizzata nella sera del 5 dicembre dalla famosa casa d’asta Sotheby’s di Londra, è stata battuta l’esorbitante cifra di 29,7 milioni di sterline (36,6 milioni di euro) per un disegno di Leonardo. L’opera d’arte in questione è la Testa di Giovanni Apostolo, realizzata dal genio italiano intorno al 1519-1520 nella fase preparatoria del suo celebre dipinto “La Trasfigurazione”. Il disegno proviene dalla collezione privata del Duca di Devonshire a Chatsworth, tra i collezionisti di opere d’arte più famosi al mondo, ed il suo valore iniziale è stato stimato a 12,57 milioni di euro. Ad aggiudicarselo telefonicamente per circa il triplo della stima iniziale, un acquirente rimasto anonimo.

Per più di 15 minuti il gioco di rilanci è stato portato avanti da quattro contendenti, dei quali i due galleristi londinesi Baroni e Ongpin, al telefono con i rispettivi clienti. La cifra battuta all’asta per la Testa di Giovanni Apostolo ha conquistato il record di prezzo più alto pagato per un disegno d’autore, detenuto fino ad oggi da un disegno su carta dello stesso Leonardo. Tre anni fa uno dei suoi disegni, raffigurante una Musa, è stato venduto da Christie’s a Londra per la cifra di 29,1 milioni di sterline.