Home Tempi Postmoderni Curiosità

Nero d’avoro: il caffè più costoso dalle feci di elefante

CONDIVIDI

Caffè dalle feci di elefante – Qual è il caffè più costoso del mondo? Il nero d’avorio: nero perchè scuro, come il caffè e d’avorio perchè è ricavato dagli elefanti. Questa costosa miscela (1100 dollari per chilogrammo) ha origini in Thailandia, frutto di ricerche tra un imprenditore canadese e alcune torrefazioni thailandesi.

Tostatura naturale – In pratica i chicchi del caffè vengono fatti mangiare dagli elefanti che danno luogo a un processo di “tostatura” naturale, dove il caffè assume un aroma particolare. Dopo la digestione, i chicchi vengono espulsi assieme alle feci, raccolti e ripuliti da alcuni artigiani. A questo punto vengono macinati.

photo credit: Digo_Souza via photopin cc