Parlamentarie 5 Stelle: la soddisfazione di Grillo

A urne digitali ormai chiuse, Beppe Grillo ha voluto affidare a un messaggio video su Skype la soddisfazione per il successo delle “parlamentarie” che si sono svolte sulla Rete.

“In Parlamento questa volta ci sarà davvero il popolo – ha spiegato l’animatore del Movimento 5 Stelle – quello che si incontra per strada, sugli autobus, nei ristoranti”. “Io ho visto persone straordinarie – ha continuato Grillo – ho visto pensionati, giovani, casalinghe, cassaintegrati, dottori, farmacisti, un astrofisico, ingegneri a fiume”.

“Ho visto della gente che si fa il mazzo per sopravvivere tutto il giorno – ha precisato il blogger – e adesso che è in Parlamento, per me è una grande, grandissima conquista“. E per marcare ulteriormente la distanza tra il Movimento e gli altri partiti: “Abbiamo rifiutato 100 milioni di euro – ha sottolineato Grillo – Provate a chiederlo a un partito se rinuncia a 100 milioni di euro. Eppure è semplice, basta dire di non ai soldi pubblici dei cittadini, noi –  ha ribadito Grillo – lo abbiamo già fatto”.