Calciomercato Barcellona, per Sanchez ritorno in Italia?

CALCIOMERCATO BARCELLONA – La notizia ha del clamoroso, ma in Spagna sono quasi sicuri che Alexis Sanchez tornerà in Italia. Il ‘Nino Maravilla’ non sta rendendo come ci si aspettava, tanto che Tito Villanova gli sta preferendo il rientrante Villa, Pedro e addirittura il giovanissimo Tello.

Il talento cileno ha bloccato la sua crescita che lo aveva portato a lasciare l’Udinese quasi due anni fa per approdare nella squadra dei fenomeni di Messi, Iniesta, Xavi e via dicendo. A questo punto le squadre italiane drizzano le antenne, anche se la sua valutazione non è per tutte le tasche: per strapparlo ai Pozzo i catalani pagarono 37,5 milioni di euro e la sua valutazione odierna non è di certo inferiore ai 30.

Ovviamente alla Juventus farebbe comodo, forse il top player tanto invocato potrebbe essere proprio lui, che a 24 annifarebbe il tragitto inverso di tanti suoi colleghi, che lasciano l’Italia per accasarsi all’estero.  Un altro club dove sarebbe un innesto perfetto è il Napoli: sarebbe in pratica il sostituto di Lavezzi, un giocatore che, nonostante in Francia non stia facendo faville, molti stanno rimpiangendo in Campania. Sarebbe difficile invece una sua collocazione nell’Inter o nel Milan, per non parlare della Roma, che in attacco è senza ombra di dubbio la società più completa in Italia.

Fatto sta che per rendere realtà il ritorno del sudamericano in Serie A più che le idee servono i milioni, e quelli nel Bel Paese ce li hanno in pochi.