Genova: incidente frontale auto-moto, un morto

Ennesima vittima della strada a Rivarolo, uno dei più grandi quartieri di Genova. Un uomo di 56 anni è morto poco prima della mezzanotte, attorno alle ore 23.30, dopo uno scontro frontale tra il suo scooter e un’auto.

Scontro frontale tra scooter e auto, un morto – Il violentissimo scontro è avvenuto in tarda serata, all’incirca verso mezzanotte di ieri, in via Rivarolo. Secondo una prima ricostruzione della sezione infortunistica della polizia municipale, il centauro, alla guida della sua XMax 250 Yamaha, ha perso il controllo del suo mezzo andandosi a schiantare violentemente contro una Fiat Punto che proveniva in direzione contraria verso via Teglia.

Vittima della strada un 56enne genovese – L’uomo, 56enne originario di Genova, è morto sul colpo; inutile l’intervento dei soccorsi sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarlo. L’uomo è morto subito dopo lo schianto. È rimasto illeso, invece, l’autista della Fiat Punto, un anziano genovese che ha testimoniato alle forze armate giunte sul posto tutta la dinamica dell’incidente.

Morto sul colpo – Il corpo della vittima dell’incidente dello scontro frontale tra un centauro e un Fiat Punto della notte scorsa a Genova, in via Rivarolo, è stato subito trasportato all’obitorio dell’ospedale San Martino per il riconoscimento e per i possibili altri esami di routine che potrebbero spiegare se l’uomo sullo scooter fosse sotto gli effetti di alcool o droghe o se l’incidente sia stato solo una fatale casualità.