Orgasmo femminile, una donna su cinque non lo raggiungerà mai

Secondo una ricerca pubblicata sul Sun, una donna su cinque non raggiungerà mai l’orgasmo. Non tutte le donne hanno infatti la fortuna di conoscere lo sconfinato piacere dell’orgasmo,  e mentre è opinione diffusa che il motivo di ciò sia sempre e solo l’incapacità dell’uomo di soddisfare la propria donna, è una vera sorpresa scoprire l’esatto opposto… Capita infatti che ad ostacolare l’orgasmo femminile siano dei fattori legati alla donna stessa: diverse da soggetto a soggetto, le cause sono il più delle volte insite nelle abitudini, nei problemi fisici e nelle limitazioni culturali.

Ostacolo assai diffuso al provare le gioie dell’eros sono i farmaci, in particolare quelli antidepressivi e antidolorifici. Il livello di eccitazione può poi essere influenzato dal consumo di alcol, prima del rapporto sessuale, oppure dal malessere psicologico della donna: come negli uomini, lo stress emotivo induce infatti a non godersi a pieno l’intensità del rapporto sessuale. Molto spesso intervengono anche dei limiti culturali: in alcuni casi scarsa è la fantasia, in altri invece ci si trattiene per motivi di ordine religioso, mentre in altri ancora si è limitati dalla superficiale conoscenza del proprio corpo e dal mancato dialogo con il partner. Una donna può incorrere in un blocco psicologico a causa di recenti malattie ed interventi chirurgici. A aiutare le donne alla ricerca del piacere, per fortuna arriverà presto sugli scaffali delle farmacie la magica “pillolina rosa”, in grado di garantire l’orgasmo alla stregua dell’ormai consolidato viagra per uomini…
photo credit: germeister via photopin cc