Pisa: passeggero si getta dall’aereo in fase di decollo

Una notizia che ha dello sconcertante, ma che fortunatamente non ha riportato nessuna vittima e nessun ferito: un uomo si è gettato da un aereo che si accingeva a fare le manovre di decollo, buttandosi dal portellone di emergenza.

Uomo si getta dall’aereo mentre decolla – Il fatto è successo all’aeroporto di Pisa, sul volo 9986 della Ryanair delle 9 diretto a Trapani. Un uomo, un ventenne di origine siciliana, ha aperto il portellone laterale di emergenza mentre l’aereo stava per decollare, è saltato sull’ala destra del velivolo di linea, ed ha cominciato a camminare sull’ala dell’aereo, saltando poi per terra. Una breve corsa per non essere preso dal personale di terra dell’aeroporto Galilei di Pisa, ma alla fine la sua corsa è stata fermata dalla polizia aeroportuale.

La dinamica dei fatti raccontata da testimoni oculari – I passeggeri del volo 9986 della Ryanair delle 9 che da Pisa partiva diretto a Trapani, sono rimasti completamente senza parole e allibiti nel vedere il giovane ragazzo di 20 anni aprire il portellone di emergenza e ‘passeggiare’ sull’ala dell’aereo di linea. Il ragazzo siciliano sembra soffrire di problemi psichici ed era accompagnato dal fratello, che ha giustificato il comportamento del fratello dicendo che questo ha avuto un attacco di panico. Anche il fratello è sceso dal volo, mentre il ventenne protagonista della vicenda è stato trasferito in ospedale con delle piccole contusioni a un piede.