Calciomercato Inter, Sneijder al Psg in cambio del nulla osta su Paulinho

CALCIOMERCATO INTER – Sneijder al Paris Saint Germain e Paulinho in nerazzurro grazie al via libera del club transalpino sul trasferimento. Come scritto anche qualche giorno fa, in pratica il trasferimento dell’olandese alla corte di Ancelotti è cosa fatta, non resta che trovare il giusto modo di non rendere remunerativamente vana o quasi questa operazione.

Economicamente l’Inter sta facendo comunque un affare, risparmiando al lordo 12 milioni per l’ingaggio del giocatore e incassando qualcosa per il cartellino, ma la questione si farebbe molto interessante se si riuscisse a strappare Paulinho a Leonardo. L’estroso giocatore del Corinthians ha già un accordo con il dirigente verdeoro, ma i parigini hanno per il momento le caselle degli extracomunitari piene: ecco spiegato perchè l’operazione è stata procastinata a giugno del 2013.

Branca segue il giocatore classe 1988 da tempo, ma di fronte ai danari degli sceicchi non c’è nulla da fare: il nazionale brasiliano avrebbe preso inesorabilmente la via di Parigi. Con questa mossa invece il club di via Turati potrebbe ribaltare l’esito dell’operazione, portando a Milano un gran bel giocatore, l’ideale da utilizzare come volante davanti alla difesa.

Tecnicamente il centrocampista è dotato di un buon piede, discreta visione di gioco e grande forza fisica nelle proiezioni offensive. Ha anche esperienza internazionale, sia con la nazionale del Brasile sia con il club di appartenenza, con cui lo scorso anno ha vinto la Coppa Libertadores. Il tutto è completato da un tiro da lontano temibilissimo: un calciatore completo, dunque, il cui arrivo potrebbe essere una mano santa per il centrocampo di Stramaccioni, privo di una pedina da schierare in quella posizione di campo.