I pronostici vincenti di NN: anche il lunedì si passa dalla cassa

Splendido Monday Night di calcio…ma soprattutto grazie ai pronostici vincenti di NewNotizie, ormai divenuti una piacevole consuetudine. Ieri, infatti, grazie alla schedina vincente del 10 dicembre 2012…siamo nuovamente passati dalla cassa, per l’ennesimo “centone”. Questa volta avevamo puntato sullo Zenit di Spalletti, sul Fulham e persino sul Saragozza, ma anche sul fatto che Lazio e Udinese non perdessero in trasferta: è stato però il Benfica a farci penare più di tutti, perchè, in fondo, chi non risica non rosica! Sabato scorso avevamo vinto 100€ grazie ai pronostici dei campionati esteri; domenica avevamo rischiato l‘amplein con il Tottenham che ha maledettamente incassato 2 goal nel recupero, bruciandoci di fatto prima 400 e poi altri 80€, perdendo inspiegabilmente 2-1; ieri siamo tornati “sotto cassa”, come detto, ma vediamo come…

Zenit San Pietroburgo – Anzhi (1-1): Partenza in salita per la nostra schedina, con l’Anzhi che si porta in vantaggio a San Pietroburgo già dopo 25 minuti di gioco. La squadra di Spalletti, tuttavia, riesce a pareggiare con Zyryanov al 66° e mantiene vincente il segno 1x anche in 10 uomini. Ringraziando in toscano Luciano Spalletti, usciamo di tutta fretta dal freezer russo.

Sampdoria – Udinese (0-2): Avevamo puntato sul fatto di “vedere almeno un goal dei bianconeri al Marassi“…e sono bastati soltanto 17 minuti per essere accontentati: lasciare indisturbata l’unica “torre” friulana non si è dimostrato certo geniale per la Sampdoria, ma il goal di Danilo ci permette di continuare a sperare  e sembra proprio che il buongiorno si veda dal mattino. La vittoria per 0-2 dei friulani era quotata a 13.50…ma mai così prevedibile! Un grazie a Danilo…

Fulham – Newcastle (2-1): Le statistiche ci hanno portato fortuna ed il Newcastle ha perso per la quarta volta consecutiva in casa del Fulham. I londinesi hanno impiegato meno di 20 minuti per portarsi in vantaggio grazie al goal del centrocampista Sidwell, ma sono stati recuperati a inizio ripresa da Ben Arfa. Il pareggio ci sarebbe anche andato bene, ma 10 minuti dopo Rodallega ha firmato il definitivo 2-1, quotato a 8.50 in lavagna. Thanks a lot…Craven Cottage.

Rayo Vallecano – Real Saragozza (0-2): Non vogliamo prenderci meriti che non abbiamo: probabilmente nessuno avrebbe scommesso sul “2 fisso” del modesto Saragozza…ma avevamo ben intuito come le due squadre non si sarebbero accontentate di un misero punto (segno 12). Zuculini e Apono hanno reso vincente il nostro pronostico nonostante i padroni di casa abbiano avuto il 65% del possesso palla: gracias “tiki-taka”, y muchas gracias a Zaragoza!

Bologna – Lazio (0-0): Forse la squadra di Pioli non si è difesa per la maggior parte del tempo, ma è anche vero che il nostro x2 ha rischiato davvero poche volte di essere perdente. Il gelo del Dall’Ara ha letteralmente congelato un match in cui anche la Lazio, a dir la verità, non è mai riuscita a brillare. Più che Kozak, persino espulso sul finale, dobbiamo dunque ringraziare la scarsa concretezza di Gilardino ma soprattutto Marchetti, appena tornato tra i pali della Lazio.

Sporting Lisbona – Benfica (1-3): Se non si rischia di perdere…non si vince: ormai è questa la regola fissa delle schedine! A Lisbona ha vinto il Benfica, come avevamo ben pronosticato, ma non lasciatevi ingannare dal risultato: lo Sporting era infatti in vantaggio sino al 58°, quando Rojo ha deciso di segnare uno sciagurato autogol! Ore 22:40, la Lazio ha appena pareggiato a Bologna e nella nostra schedina manca solo il Benfica: Cardozo segna all’81° su rigore e 5 minuti completa la doppietta, la rimonta…e la nostra schedina vincente: 100€ e NN di nuovo alla cassa! Muito Obrigado…senhor Cardozo!

La scorsa settimana è stata conclusa con una bella schedina vincente, ieri abbiamo iniziato al meglio questa nuova settimana con altri 100€ in cassa…ma oggi non abbiamo nessuna intenzione di fermarci: ci riproveremo insieme con i pronostici dell’ 11 dicembre 2012, tra cui spicca senza dubbio quello di Roma-Atalanta (Coppa Italia), ma tra cui troverete anche interessanti consigli per scommettere in tutta Europa, dalla Spagna all’Inghilterra passando per la Francia. Speriamo quindi di continuare a portarvi fortuna…sotto Natale tutti vorrebbero la tredicesima: noi, abbiamo fatto 13!