Vince biglietto per live di Zucchero a Cuba, ma muore investita da un’auto

Vince il biglietto per Zucchero a Cuba, ma muore investita – Destino assai crudele quello riservato a Chiara Sartore, la 31enne veneta, vincitrice di un concorso indetto da Radio Italia che ha messo in palio un biglietto, comprensivo di viaggio, per assistere al concerto di Zucchero tenutosi pochi giorni fa a L’Avana, Cuba.
La ragazza, arrivata a Cuba insieme al suo ragazzo, non è arrivata mai al concerto del suo idolo. Una macchina, che viaggiava ad una velocità al di sopra del limite consentito,l’ha travolta e uccisa.
A dare la terribile notizia è stata proprio Radio Italia, che ha scritto: “Chiara era a Cuba perché Radio Italia le aveva regalato la possibilità di partecipare al concerto di Zucchero e vivere un sogno. 
Oggi non c’è più perché un destino crudele e una maledetta macchina che andava troppo veloce se la sono portata via. Chiara era e sarà sempre una di noi, della nostra famiglia. Oggi non ce la sentiamo proprio di far finta di nulla. Oggi per noi di Radio Italia é un giorno triste. Tristissimo. Alla sua famiglia, a Matteo e ai suoi amici vogliamo far sapere che Chiara rimarrà sempre nei nostri cuori”.

Il commento di Zucchero –  Anche il cantante, non appena appresa la triste notizia, ha voluto lasciare un messaggio sul suo sito, un semplice “Ciao Chiara” su sfondo nero. “Apprendo la tragica notizia adesso – scrive poi dopo Zucchero – e sono sconvolto di come un sogno possa trasformarsi irrimediabilmente da gioia in un gran dolore. Il destino è stato crudele con Chiara e i suoi cari che abbraccio umilmente col cuore”. Ciao Chiara un bacio infinito, ciao tesoro.

photo credit: luigioss via photopin cc