Calciomercato Napoli, idea Borriello: sarà il vice Cavani

CALCIOMERCATO NAPOLI – Marco Borriello per far rifiatare Edinson Cavani. Questa è l’idea alla base dell’interessamento di Aurelio De Laurentiis verso l’attaccante campano in forze al Genoa ma di proprietà della Roma. Mazzarri dal canto suo avrebbe fatto la richiesta di una valida alternativa al ‘Matador‘ già tempo fa: pensare che Cavani possa risolvere tutte le partite, con la sua perenne presenza, alla lunga potrebbe essere più deleterio che vantaggioso.

Ecco perchè, come riporta anche il sito ‘Tuttosport’, la dirigenza azzurra vorrebbe convincere ex giallorosso a vestire la maglia del Napoli. L’ostacolo principale è rappresentato dall’ingaggio del ragazzo, ben quattro milioni, pagati per metà (e in egual misura) da Roma e Genoa. Il rendimento dell’attaccante non sta convincendo Preziosi, Baldini e Sabatini da parte loro sarebbero favorevoli, anche per non far deprezzare ancor più il valore dell’ultimo investimento dell’era Sensi (ma pagato dalla nuova proprietà).

La soluzione potrebbe essere un semplice cambio di casacca, col cartellino che resterebbe in mano ai capitolini, i quali però si dividerebbero l’ingaggio con De Laurentiis. Stabilire se si tratta della giusta soluzione non è semplice, ma la sensazione è che i partenopei non vogliano spendere: questo per dire che Borriello sarebbe regalato (ingaggio a parte), quindi a caval donato non si guarda in bocca. Se infine se il cavallo è anche napoletano, un ritorno in ‘casa’ potrebbe rigenerarlo e rendere tutti felici: il mister napoletano avrebbe il suo bomber di riserva, il Genoa avrebbe posto per lanciare definitivamente Immobile e infine la Roma, che incredibilmente potrebbe scoprire che Borriello ha ancora un valore di mercato.