Google: le parole più ricercate dagli italiani nel 2012

L’oracolo ha parlato: è l’oracolo in questione è Google, il motore di ricerca più diffuso al mondo. Quando una parola ha un significato arcano, misterioso e sconosciuto ma il resto dei nostri simili pare conoscerne ogni declinazione ecco che, nel segreto della nostra stanzetta, consultiamo la nostra Sibilla onnisciente: Google. Quali sono state, dunque, le parole che, nel 2012, noi italiani abbiamo maggiormente ricercato? Si spazia dal pruriginoso al drammaticamente attuale. “Terremoto” è stata la parola maggiormente quotata e, in considerazione, ai sismi che hanno funestato la Penisola italica, non soltanto nell’ultimo anno, non c’è da stupirsi. Restando nell’ambito dell’attualità segue “Lucio Dalla” la cui prematura scomparsa ha indotto moltissimi estimatori, e non, ad approfondire le proprie informazioni sulla carriera e vita del musicista.

Calcolo dell’Imu” non poteva certo mancare in virtù delle scadenze fiscali impellenti. Ed ecco fare capolino, a tradimento, tra terremoti e pressione fiscale, “Sara Tommasi” la showgirl che ha maggiormente tenuto alta l’attenzione mediatica sulla propria persona durante i mesi passati in virtù dei suoi reiterati, e profondamente tristi dato il grave disagio psicologico palese, exploit al limite del credibile, a sfondo sessuale alquanto spinto. Fra i titoli di libri più ricercati, manco a dirlo, “Cinquanta sfumature di grigio“, dimostrazione lampante che la trasgressione a buon mercato ha ancora grande appeal sulla popolazione.

Per ciò che concerne i termini stranieri maggiormente quotati abbiamo un vero cavallo di battaglia dell’annata 2012, ovvero “Spread“, seguito dal fastidioso “Choosy” rifilato dal Ministro Fornero ai giovani italiani in crisi lavorativa. Molti hanno cercato lumi anche sull’aggettivo “Metrosexual”, probabilmente maschi terrorizzati dallo spettro della “gaytudine” (sò problemi!). Il successo cinematografico di “Skyfall“, della Bond-saga, ha incuriosito molti appassionati del film ad informarsi circa la traduzione del termine. Per ciò che concerne la sfera culturale la medaglia d’oro viene assegnata a due mostre milanesi: “Picasso” e “Pixar“, che hanno avuto grandissima affluenza e consenso di pubblico.

photo credit: ahhyeah via photopin cc