I Menù di Benedetta- La ricetta del panforte toscano

Non soltanto pandoro e panettone: nell’infinito elenco di dolci della tradizione natalizia, a spasso tra le Regione, risulta impossibile non menzionare l’antichissimo panforte toscano. Nel programma “I Menù di Benedetta”, Benedetta Parodi propone la ricetta di questo dolce molto apprezzato, amato da grandi e piccini. Gli ingredienti necessari per realizzare la ricetta sono: 50 g di zucchero, 50 g di miele, 450 g di frutta secca, 1 cucchiaio di acqua, cannella qb, 300 g di canditi, 70 g di farina, chiodi di garofano qb, noce moscata qb, zucchero a velo qb, pepe nero e coriandolo qb.

Iniziate con il tagliare a pezzettini i canditi e tagliare le mandorle e le noci, fino ad ottenere una farina sottile. Mescolate in una terrina la farina di mandorle e noci con i canditi e le spezie varie, quali cannella, chiodi di garofano, noce moscata, pepe nero e coriandolo. Sciogliete il miele in un pentolino con lo zucchero semolato ed il cucchiaio d’acqua, finchè non diventerà abbastanza fluido. Aggiungete così il miele sciolto al precedente composto e mescolate velocemente. Trasferite il tutto su una teglia da forno ed infornate a 150° per 45 minuti circa. Una ricetta facile e veloce, che assicurerà grandi soddisfazioni a tavola, come tutte le cose buone della tradizione culinaria italiana…
photo credit: Vive Toscana via photopin cc