I pronostici vincenti di NN: tre indizi fanno…una cassa!

Ormai quasi non fa più notizia, ma ieri sera abbiamo incassato altri 60€ grazie ai pronostici vincenti di NewNotizie. Non può essere, tuttavia, solo una semplice coincidenza. Sabato avevamo vinto i primi 100€, lunedì avevamo “bissato” con un altro “verdone” e ieri (11 dicembre 2012) un’altra nostra schedina è risultata vincente: tre indizi fanno una prova…ma anche una bella cassa! In realtà, senza Champions League, il palinsesto di ieri non offriva molti spunti, ma ci siamo comunque barcamenati tra Coppa Italia e campionati esteri, pronosticando correttamente le meritate vittorie di PSG, Valencia, Sunderland, Lilla e Roma. Ma avremo sofferto come al solito fino al 90° minuto?

Valenciennes – Paris Saint Germain (0-4): Difficile pronosticare la prima sconfitta del Valenciennes in casa, ma il PSG doveva tornare a vincere e l’ha fatto alla grande. Come al solito, c’è un po’ di nostalgia italiana nelle loro marcature: Ibrahimovic segna la sua prima tripletta in Francia, la più facile della sua carriera, mentre il sigillo viene marcato dal Pocho Lavezzi, autore di una discesa palla al piede di oltre 50 metri. Così la squadra di Ancelotti inaugura alla grande la nostra schedina e dobbiamo dunque ripeterci: merci beaucoup parisienne!

Osasuna – Valencia (0-2): Brutto, pessimo dejavù per l’Osasuna, che a Pamplona perde la sua seconda partita consecutiva in 3 giorni…sempre con il Valencia! Nello scorso week-end era bastato il goal di Soldado a decidere il match di campionato (0-1), ma ieri il Valencia ha persino raddoppiato, vincendo per 0-2 grazie al goal di Parejo ad inizio ripresa ed al solito Soldado in zona Cesarini. Muchas Gracias a Valencia…ma anche al digiuno dell’Osasuna!

Sunderland – Reading (3-0): Per il recupero della 16° giornata di Premier League avevamo pronosticato un match noioso, nello scontro-salvezza tra la 18° e la 19° forza del campionato inglese. Come previsto, almeno una delle due squadre (il Reading) è rimasta a digiuno e, non lasciatevi ingannare dal risultato finale, il nostro under 3,5 non è mai stato in pericolo: i padroni di casa hanno segnato già al 3° minuto (McClean) e raddoppiato al 28° del primo tempo (Fletcher), ma il terzo goal (di Sessegnon) è giunto soltanto al 93°, in pieno recupero. Thanks a lot Sunderland!

Lilla – Tolosa (2-0): Due gradi sotto lo zero e due goal del Lilla, risultato poco meritato dal Tolosa…ma, in fondo, a chi importa? Il gelo è stato protagonista del primo tempo, chiusosi infatti a reti inviolate. Il pareggio ci sarebbe anche bastato, ma Basa prima (55°) e Payet poi (83°)  hanno consentito ai padroni di casa di tornare alla vittoria dopo ben 5 tornate di astinenza. Con l’1x in cassaforte, anche il 6° under consecutivo del Lilla è risultato vincente: tre joli Lille!

Roma – Atalanta (3-0): La ciliegina sulla torta non poteva che essere la partita di Coppa Italia, quella tra Roma ed Atalanta. Era abbastanza facile prevedere una goleada, ma l’Atalanta ci aveva sinceramente stupito schierando quasi tutti i titolari. Il loro portiere Consigli, però, non è stato all’altezza del suo nome e ci ha regalato gioie sin dai primi minuti, con Pjanic ed Osvaldo che hanno subito indirizzato il match su binari zemaniani. All’intervallo la schedina sembrava ormai sulla buona strada ed il goal del Lille è arrivato in contemporanea con quello del definitivo 3-0 della Roma, firmato da Destro. GraZieman!

Dopo aver azzeccato i pronostici del sabato sera, del Monday night ed anche di ieri sera…non ci resta che riprovare anche oggi con la schedina del 12 dicembre 2012, con la quale viaggeremo in mezzo mondo: dalla Coppa Italia al solito campionato francese…fino al misterioso Giappone, per il Mondiale per Club. Con la speranza di poter continuare su questa buona rotta, vi invitiamo a seguirci quotidianamente, con l’augurio di un ricco e Buon Natale…grazie ai pronostici vincenti di NewNotizie!