Probabili formazioni Catania-Sampdoria: Almiron out, riecco Krsticic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:17

Maran deve rinunicare allo squalificato Almiron, Ferrara ritrova Krsticic: queste le principali novità sulle probabili formazioni di Catania-Sampdoria, in programma domenica pomeriggio al Massimino. Messa in archivio la Coppa Italia con il successo ai rigori sul Parma, gli etnei si rituffano in campionato per dare continuità al bel successo di Siena. Il doppio ko contro Palermo e Milan ha allontanato Bergessio e soci dalle zone alte della classifica, ma il quinto posto – sette lunghezze più su – non pare irraggiungibile: per avvicinarlo, sarà obbligatorio ritornare al successo di fronte ai propri tifosi, ma di fronte ci sarà una Sampdoria assetata di punti. Dopo tre risultati utili consecutivi, lunedì sera i blucerchiati sono stati affondati a Marassi dall’Udinese: per evitare di essere risucchiati nelle zone calde della classifica, Maresca e compagni hanno bisogno di rialzare immediatamente la testa. Fischio d’inizio domenica alle ore 15, stadio Massimino di Catania. Diretta tv su Sky Calcio 6 e Premium Calcio 5.

Catania – Scontato il turno di squalifica, Bellusci e Barrientos tornano a disposizione di Maran: il difensore è in vantaggio su Rolin per un posto accanto a Legrottaglie, l’attaccante andrà a completare il tridente offensivo al fianco di Bergessio e Gomez. Il tecnico degli etnei dovrà fare i conti con la pesante assenza di Almiron, appiedato dal Giudice Sportivo. Senza Izco e Biagianti, ancora ai box, toccherà a Castro arretrare sulla linea dei centrocampisti: con lui, accanto a Lodi, sarà confermato il giovane Salifu. Ancora fuori causa Spolli, che non ha superato il fastidio muscolare patito la settimana scorsa. Questa la probabile formazione (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Marchese; Salifu, Lodi, Castro; Barrientos, Bergessio, Gomez. A disposizione: Frison, Terracciano, Potenza, Rolin, Capuano, Augustyn, Addamo, Paglialunga, Morimoto, Doukara, Aveni, Keko. All. Maran. Squalificati: Almiron (1). Indisponibili: Spolli, Izco, Ricchiuti, Biagianti, Sciacca.

Sampdoria – Assenti per squalifica contro l’Udinese, Mustafi e Krsticic si riprendono una maglia da titolare: il tedesco, che pure ha qualche problemino fisico, dovrebbe agire nel ruolo di terzino destro, mentre il serbo si muoverà sulla stessa corsia ma qualche metro più avanti, sulla linea dei centrocampisti. Senza capitan Gastaldello, appiedato dal Giudice Sportivo, Ferrara rivoluzionerà la difesa: Berardi (a sua volta non al top) traslocherà sull’out di sinistra, Costa si sposterà al centro accanto a Rossini. Là davanti toccherà ancora ad Icardi: Eder è ormai aile e arruolabile, ma si accomoderà in panchina. Difficile il recupero di Munari, che non ha smaltito il fastidio al ginocchio destro. Questa la probabile formazione (4-5-1): Romero; Mustafi, Rossini, Costa, Berardi; Kristicic, Tissone, Maresca, Obiang, Poli; Icardi. A disposizione: Da Costa, Berni, De Silvestri, Castellini, Poulsen, Renan, Pozzi, Soriano, Austoni, Estigarribia, Eder. All. Ferrara. Squalificati: Gastaldello (1). Indisponibili: Maxi Lopez, Munari, Juan Antonio.

photo credit: SiciliaToday via photopin cc