Probabili formazioni Chievo-Roma: fisioterapia per Balzaretti e Destro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:38

Archiviata con nonchalance, anche grazie all’aiuto di Consigli, la pratica Coppa Italia, la Roma di Zemanlandia si prepara per la nuova giornata di campionato, prevista per Domenica pomeriggio al Bentegodi di Verona. Dopo 5 vittorie consecutive la Roma fa paura, ma il Chievo ha dimostrato di saper ruggire nel momento giusto e tra alti e bassi procede nella corsa in campionato a testa alta. I clivensi dopo il 2-4 di Genova vogliono continuare la loro galoppata e cercare di mettere in difficoltà Zemanlandia e i suoi lupi giallorossi.

Trigoria – Sul campo del Fulvio Bernardini gli uomini di Zeman si sono allenati ieri in due gruppi: il primo composto dai giocatori scesi in campo in Coppa Italia 24 ore prima contro l’Atalanta per una sessione defaticante; il secondo, che include tutti gli altri, ha effettuato lavoro di resistenza della velocità. Poi la rosa si è riunita per esercitazioni di tipo tattico, ma Balzaretti, Taddei e Destro hanno seguito una rigorosa sessione di fisioterapia. L’ex Palermo soffre per un lieve trauma contusivo alla caviglia, mentre Mattia Destro, che ha effettuato gli esami strumentali, ha riportato un trauma contusivo a coscia e caviglia. In forse i due per Verona, ma almeno Balzaretti potrebbe iniziare da titolare, anche se le sue condizioni fisiche ultimamente non sembrano davvero consigliabili.
Ecco la probabile formazione:
Roma (4-3-3): Stekelenburg; Balzaretti, Castan, Marquinhos, Piris; Florenzi, Tachtsidis, Pjanic; Totti, Osvaldo, Lamela. A disposizione: Goicoechea, Lobont, Taddei, Dodò, Burdisso, Romagnoli, Bradley, De Rossi, Perrotta, Marquinho, Destro, N. Lopez. Squalificati: Guberti. Indisponibili: Destro (da verificare), Balzaretti (da verificare). Allenatore: Zdenek Zeman.

Le foto dell’allenamento pubblicate sulla pagina Facebook di As Roma.

Verona – Ieri i ragazzi di Corini hanno seguito una doppia seduta di allenamenti: al mattino riscaldamento in palestra, poi skip sul campo e tattica con palla. Nel pomeriggio si sono concentrati sui torelli, possesso palla e poi c’è stata la partitina in campo ridotto. Continuano il loro programma Luciano, Frey e Vacek. Da verificare anche le condizioni di Sardo, anche se dovrebbe essere recuperato e schierato come titolare. In avanti Thereau sarà quasi certamente al fianco di Paloschi dal 1′, con Pellissier in panchina.
Ecco la probabile formazione:
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Dainelli, Andreolli, Dramé; Guana, L. Rigoni, Cofie; Hetemaj; Thereaum, Paloschi;
A disposizione: Puggioni, Squizzi, Papp, Jokic, Samassa, Farkas, Cesar, Coulibaly, Stoian, M.Rigoni, Pellissier, Di Michele. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Moscardelli (da valutare), Cruzado (da valutare), Luciano (incerto 18ª), Vacek (incerto 18ª), Frey (incerto 19ª), Viotti (incerto 18ª). Allenatore: Eugenio Corini.