Probabili formazioni Lazio-Inter: Klose c’è, torna Samuel

Anticipo delle 20.45 di sabato sarà la sfida dell’Olimpico fra Lazio ed Inter. Due squadre che godono di buona salute e che si giocano le zone alte della classifica. Nerazzurri reduci dalla bella vittoria interna col Napoli che li ha confermati come inseguitori della Juventus, mentre mezzo passo falso per i biancocelesti, che contro un buon Bologna non sono andati oltre allo 0-0. Dopo la parentesi di Coppa Italia, Miroslav Klose torna titolare; il brasiliano Hernanes ci sarà e dovrà mettere da parte ogni pensiero relativo al prolungamento del contratto. Nei nerazzurri rientra Samuel dopo la squalifica e si riprende il suo posto in mezzo alla difesa, con Cambiasso che torna a fare il centrocampista.

Lazio – Petkovic, dopo la partita col Bologna, ha detto: “Con l’Inter ci vorrà un’altra Lazio“. Ebbene, per tornare alla vittoria il tecnico si affida a Miroslav Klose, centravanti imprescindibile nell’undici capitolino. Alle sue spalle ci saranno tutti quei giocatori di qualità che siamo abituati a vedere: Hernanes, Ledesma, Mauri, Candreva e Gonzalez. Ancora fuori Dias, ci sarà Ciani accanto a Biava. Cavanda è squalificato: al suo posto Scaloni. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-5-1) Marchetti; Scaloni, Ciani, Biava, Radu; Candreava, Hernanes, Ledesma, Gonzalez, Mauri; Klose. A disposizione: Bizzarri, Carrizo, Diakite, Cana, Onazi, Lulic, Rozzi. Allenatore: Petkovic. Squalificati: Kozak,Cavanda. Indisponibili: Floccari, Ederson, Brocchi, Zarate, Konko, Dias, Rocchi.

Inter – Andrea Stramaccioni ritrova Walter Samuel, vero pilastro della sua difesa a 3. Ranocchia e Juan Jesus completeranno il reparto. Cambiasso di riprende il suo posto in mezzo al campo affiancato da Gargano, mentre sugli esterni troviamo Zanetti a destra e Nagatomo a sinistra. Tridente titolare con Cassano, Palacio e Milito in campo dall’inizio. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (3-4-3) Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Cambiasso, Gargano, Nagatomo; Palacio, Milito, Cassano. A disposizione: Castellazzi, Belec, Silvestre, Mbaye, Benassi, Duncan, Romanò, Coutinho, Guarin, Mariga, Pereira, Livaja. Allenatore: Stramaccioni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Stankovic, Obi, Chivu, Mudingayi.