Probabili formazioni Parma-Cagliari: molti forse per Donadoni, Pinilla out

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19

Dopo il turno infrasettimanale di Coppa Italia si riprende con il campionato ed è grande attesa. Squadre come Parma e Cagliari non hanno una compagine che possa garantire grande ricambio ed è forse per questo motivo che si lasciano alle spalle due sconfitte più o meno sonore alle spalle. Il turno degli ottavi di finale le ha infatti viste buttate fuori dalla coppa di lega. Sconfitta che fa male soprattutto per il Parma, beffato ai rigori dal Catania. Per il Cagliari la situazione è sicuramente peggiore: quattro sconfitte consecutive, se leviamo la vittoria con il Pescara in Coppa Italia vanificata ieri sera da Giovinco. Anche il Parma di Donadoni non se la passa bene, reduce da tre sconfitte consecutive tra campionato e Tim Cup.

Parma – La squadra ricomincerà gli allenamenti questa mattina a Collecchio dopo la partita infrasettimanale di coppa di lega. Nel Parma restano da valutare le condizioni di Mirante, Valdes, Rosi e Galloppa. Difficilmente però Donadoni potrà recuperare e schierare i 4 giocatori. Sansone dovrebbe essere confermato come partner di Amauri.
Ecco la probabile formazione:
Parma (3-5-2):
Pavarini; Zaccardo, Lucarelli, Paletta; Biabiany, Acquah, Marchionni, Parolo, Gobbi; Amauri, Sansone. A disposizione: Pavarini, Fideleff, Santacroce, Lucarelli, Acquah, Morrone, Ninis, Palladino, Belfodil, Pabon. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Galloppa, Rosi, Mirante, Valdes. Allenatore: Roberto Donadoni. 

Cagliari – Il Cagliari ha bisogno di punti per il morale, ormai a terra dopo 4 sconfitte su 5 partite. Out per Parma-Cagliari il bomber Pinilla, che guardarà la partita da casa. Rientrano però rientrano Ekdal e Dessena, ma se Pulga e Lopez giudicheranno il rendimento dei giocatori nella partita infrasettimanale di campionato, la scelta ricadrà necessariamente su Dessena, affiancato da Conti e Nainggolan. Cossu si muoverà dietro le punte per favorire gli inserimenti di Nenè e Sau.
Ecco la probabile formazione:
Cagliari (4-3-1-2):
Agazzi; Pisano, Astori, Ariaudo, Avelar; Dessena, Conti, Nainggolan; Cossu; Nenè, Sau. A disposizione: Avramov, Rossettini, Murru, Perico, Eriksson, Ekdal, T. Ribeiro, Ibarbo. Squalificati: Dessena, Pinilla.  Indisponibili: nessuno. Allenatori: Pulga-Lopez.