Probabili formazioni Udinese-Palermo: Armero dal 1′, Miccoli centravanti

Dopo la bella vittoria esterna con la Sampdoria, l’Udinese ha la possibilità di conquistare altri 3 punti che le permetterebbero di rimanere saldamente ancorata al gruppo di pretendenti all’Europa. Il Palermo sta cercando di uscire da una profonda crisi che lo vede ora a quota 14 punti in piena lotta per non retrocedere. Francesco Guidolin si affiderà al solito Di Natale, supportato però da Pereyra, mentre Gasperini schiererà Miccoli da centravanti con alle spalle Ilicic e Brienza. Buone notizie inoltre per i friulani, tra cui si rivede Benatia.

Udinese – Maicosuel e Ranegie si sono allenati a parte, mentre Pasquale accusa un affaticamento muscolare. Perciò alle spalle di Totò Di Natale ci sarà Pereyra, mentre esterno sinistro nel centrocampo a 5 sarà Armero. Rientra Benatia, che però si siederà in panchina: Danilo sarà affiancato da Herteaux ed Angella. Ecc quindi la probabile formazione titolare: (3-5-1-1) Brkic; Herteaux, Danilo, Angella; Basta, Pinzi, Allan, Badu, Armero; Pereyra; Di Natale. A disposizione: Padelli, Domizzi, Benatia, Faraoni, Coda, Fabbrini, Willians, Ranegie, Lazzari, Muriel, Maicosuel, Barreto. Allenatore: Guidolin. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Pasquale.

Palermo – In attesa di novità dal mercato di riparazione, Gasperini continua ad affidarsi a quei giocatori che ha utilizzato sin dal suo arrivo in Sicilia. Massimo Donati sarà il centrale nella difesa a 3; Kurtic viene confermato in mezzo al campo accanto a Barreto, con Pisano a destra e Garcia a sinistra. Doppio trequartista per l’ex allenatore di Genoa ed Inter, con Ilicic e Brienza che supporteranno Fabrizio Miccoli. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (3-4-2-1) Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen; Pisano, Barreto, Kurtic, Garcia; Ilicic, Brienza; Miccoli. A disposizione: Benussi, Brichetto, Milanovic, Cetto, Rios, Viola, Giorgi, Bertolo, Zahavi, Budan, Dybala. Allenatore: Gasperini. Squalificati: Morganella. Indisponibili: Hernandez, Mantovani.