Calciomercato Chelsea, per Falcao Abramovich ha pronti 10 milioni a stagione

CALCIOMERCATO CHELSEA – Radamel Falcao è con tutta probabilità il centravanti più forte su piazza in questo momento. In Inghilterra sono convinti che il colombiano si trasferirà a Londra già in questa sessione di mercato, più verosimilmente questa estate. La società che sembra avere ormai in mano l’asso sudamericano è il Chelsea di Roman Abramovich, il quale deluso da questa stagione, soprattutto per l’andamento in Champions da campione in carica, vuole portare a Stanford Bridge un fenomeno.

Il magnate russo pur di arrivare a ‘El Tigre’ è pronto ad offrirgli un ingaggio folle, ben 10 milioni di sterline all’anno. Il valore del ragazzo, un classe 1987, è assoluto, la sua media gol (40 su 48 partite con l’Atletico di Madrid, 41 su 51 match con il Porto) lo dimostra. Si tratta di un attaccante moderno, non molto fisico, visti i suoi 177 cm per 75 kg, ma con un fiuto del gol che non ha eguali. Dal punto di vista tecnico è molto bravo ed abbina a tutto ciò uno scatto bruciante, soprattutto sotto porta.

Per rilanciare le ambizioni dei blues sarebbe il calciatore perfetto. Il suo arrivo aprirà poi un giro di attaccanti interessante, visto che con tutta probabilità prenderà il posto del deludente Fernando Torres. Lo spagnolo, dopo lo sfavillante primo anno inglese con il Liverpool, si è spento piano piano, sino a diventare un giocatore abulico: il suo stipendio è di non molto inferiore a quello che andrebbe a percepire Falcao. Il patron della società londinese, che è russo, ‘non porta gli orecchini al naso’ (come si usa dire a Roma): visto che deve spendere tanto vale farlo per il più forte di tutti.