Interrante vs Costantino: “E’ prepotente ed invidioso di me”

Continua lo scambio di battute tra Daniele Interrante e Costantino Vitagliano. I due, ex tronisti di Uomini e Donne, in passato legati da un rapporto di amicizia, stanno rilasciando entrambi dichiarazioni non molto carine sull’altro su diversi giornali di gossip. A cominciare è stato Costantino Vitagliano, il quale ha rivelato che si era rotto il suo rapporto di amicizia con Daniele Interrante, in quanto quest’ultimo gli aveva voltato le spalle. A parlare ora è proprio Daniele, che , su DiPiù, spiega i motivi per i quali si è allontanato da Costantino. Mi sono allontanato da Costantino perché in tanti anni di sodalizio professionale e di amicizia, io sono cresciuto mentre lui non ha fatto altrettanto“. Poi l’ex di Guendalina Canessa spiega meglio cosa intende dire. “A un certo punto mi sono reso conto di non sopportare più certe cose “alla Costantino” come il suo fare spaccone, la sua arroganza, la sua prepotenza. Se non fai le cose come vuole lui si arrabbia, non ascolta i consigli, pretende di avere ragione come un capetto”.

A far allontanate definitivamente i due ex tronisti è stato l’abbandono da parte di Costantino della scuderia di Lele Mora, quando l’agente dei vip ha iniziato ad avere problemi con la giustizia. “Quando lui ha lasciato la scuderia di Lele Mora, ci siamo definitivamente allontanati”. Poi le parole di Daniele diventano ancora più pesanti nei confronti dell’ex amico, che definisce invidioso. “Io sono arrivato in tv prima di lui… Gli brucia il fatto che per i provini per Uomini e Donne, hanno scartato lui e scelto me. Poi lui è diventato il tronista per antonomasia e io non sono mai stato invidioso, anzi. Lui, invece, ha sempre sofferto per le mie conquiste“.