Amici 12: baci, banchi e la faccia cupa di Alessandra Celentano

Ha da poco chiuso i battenti lasciando spazio a La Scimmia, ma anche oggi pomeriggio, la quarta puntata dei casting di Amici 12 ha incollato tutti al teleschermo per vedere cosa sarebbe successo all’interno dei provini e per conoscere chi avrebbe ricevuto il ‘banco subito’ fra i vari aspiranti concorrenti. La conduttrice, Maria De Filippi, come al solito, si è divertita con tutti e soprattutto si è divertita a prendere in giro i suoi professori sedendosi per terra nella lite fra Alessandra Celentano e Luciano Cannito e, soprattutto, punzecchiando la stessa Celentano, rea di aver una faccia troppo cupa ed arrabbiata e consigliandole di accogliere tutti i ragazzi con il sorriso.

Alcuni provini. La prima a rompere il giaccio è stata la cantante Azzurra Del Monte che ha ottenuto ben tre si, mentre il ballerino Gianluca Valente, stoppato dalla Celentano è stato salvato da Cannito. Giovanni Goffredo, invece,  ha ribaltato il giudizio del concorrente precedente ottenendo un vero e proprio miracolo. La Celentano lo ha, per ora, salvato, dicendo: “Lo voglio rivedere” con Maria che ha sottolineato il tutto dicendo: “è un momento storico”. Il cantante Emanuele Corvaglia ha ottenuto tre responsi positivi suscitando l’ilarità di Maria per la sua goffaggine dovuta, forse, alla giovane età e alla forte emozione. Maria gli ha fatto notare che mentre canta bacia il microfono e nel ripetere il suo gesto ha a sua volta toccato il microfono e chiosato dicendo: “ecco, ci siamo baciati”. Dopo varie provini inguardabili Thomas Moschen, ex concorrente di Star Academy fa litigare nuovamente Maionchi e Di Michele tanto che la prima accusa la seconda di essere sorda. Le due donne continuano a battibeccare, ma si trovano concordi quando la Maionchi stoppa la lirica che, oggi, ad un passo dal 2013, secondo lei, non si può sentire. Unica nota di colore viene data, forse, da Luigi Sica, che ha il “dono” di assegnare animali totem e che vede, per Maria, il gufo reale.

Un banco subito. Quando la puntata arriva quasi alla fine la conduttrice inizia ad interrogare i professori sui ragazzi che hanno ricevuto ben tre sì. Su quattro cantanti vanno a scontrarsi per il banco immediato Verdiana ed Emanuele. La ragazza, che ha provato per ben 4 anni ad entrare nella scuola, ha iniziato i provini all’epoca di Marco Carta, dovrà però proseguire la sua possibile ascesa all’interno degli stage, Emanuele, il cantante che bacia il microfono, dopo una lunga interrogazione, con tutti i professori che gli chiedono qualcosa, incredulo può indossare la maglia e diventare così uno dei nuovi concorrenti del talent di Canale 5. Per quanto riguarda il ballo l’unica ad aver ricevuto i tre sì è Susanna, conosciuta da tutti per aver partecipato ai provini l’anno scorso. La ragazza non ottiene il banco per colpa della Celentano ma può proseguire il suo cammino per l’ingresso nella scuola.