Calciomercato Napoli, Djourou per la difesa di Mazzarri

CALCIOMERCATO NAPOLI – Johan Djourou è finito nel mirino del Napoli, vigile nella ricerca di un calciatore di spessore per ringiovanire una difesa che la prossima stagione, tra partenze e problemi di natura anagrafica, andrà comunque profondamente modificata. Aurelio De Laurentiis e il suo staff hanno puntato il ragazzo di origine ivoriane come il tassello intorno al quale ricostruire la retroguardia degli azzurri.

Nonostante il presidente abbia portato in Campania molti big da quando è al timone del club, la difesa si è sempre giovata più che delle abilità individuali, dell’ottima fase difensiva, da sempre punto di forza dell’abile Walter Mazzarri. E’ anche vero che difficilmente il mister di San Vincenzo resterà un altro anno alla guida di Cavani e compagni, la società sta dunque pensando ad acquistare buoni difensori, a meno che non abbia già indicazioni in merito, cosa che onestamente non è dato sapere.

Passando ad un’analisi tecnica, il gigante ivoriano naturalizzato svizzero, ben 191 kg per 88 kg, gioca nell’Arsenal dal 2004, tranne la parentesi di un anno nel Birmingham City, club in cui fu spedito per farsi le ossa. Si tratta di un giocatore di esperienza internazionale, nazionale svizzero dal 2006: con gli elvetici, può vantare 33 presenze nella sola comitiva maggiore.  E’ un classe 1987 e nonostante ciò ha complessivamente poco meno di 100 presenze con i Gunners. Si tratta di un calciatore molto fisico, che ha nella lentezza sul breve il suo neo: senso della posizione, dell’anticipo e colpo di testa sono invece i suoi punti di forza.

Per il Napoli si tratterebbe di un ottimo colpo, economicamente l’investimento non sarebbe leggero, ma la nuova retroguardia azzurrra potrà contare tra le sue file un giocatore di respiro internazionale: questo, per una società che punta stabilmente a giocare la Champions non può non essere una buona notizia.