Calciomercato Serie B: Siligardi e Paulinho i più cercati

Le squadre di Serie A continuano a seguire con grande interesse le prestazioni di Luca Siligardi (24), centrocampista del Livorno. Secondo le informazioni raccolte dalla redazione di TuttoMercatoWeb, anche ieri, in occasione della sfida fra i labronici e la Ternana, numerosi osservatori erano sugli spalti per visionare il giocatore.

Il centrocampista offensivo sta vivendo una stagione ad altissimo livello nella formazione toscana e sta dimostrando di essere pronto per il salto nella categoria superiore. Salto da compiere con il Livorno a maggio oppure bruciando le tappe, già a gennaio e con il Torino, che lo considera ideale interprete del ruolo di esterno d’attacco.

Il Torino, in vista del mercato di gennaio guarda con grande attenzione alle Serie B, in particolar modo in casa del Livorno, dove, a piacere, sono almeno un paio di giocatori.

Per il giornale torinese, alla dirigenza granata piacerebbero due amaranto: in primo luogo il centrocampista offensivo Luca Siligardi, giocatore rivelazione del campionato cadetto che ben si adatterebbe ai moduli di Ventura. In secondo luogo l’attaccante Paulinho. Per averli, il “Toro”, dovrebbe pagare una cifra di poco superiore ai 3 milioni di euro, non molti visto e considerato che entrambi i giocatori farebbero davvero comodo.

Finora in Serie A su Siligardi si sono registrati gli interessi anche di Sampdoria, Genoa e Chievo, i quali  starebbero monitorando molto attentamente la situazione. Il patron amaranto Spinelli , pur puntando forte al ritorno in A, si frega le mani, anche perché la sua filosofia calcistica è sempre stata chiara: di fronte a un’offerta congrua nessuno è incedibile, a prescindere.