Probabili formazioni Udinese-Palermo: c’è Lazzari, Dybala nel tridente

Francesco Guidolin schiera Lazzari da titolare, mentre Gasperini dà fiducia al giovane Dybala nel tridente offensivo. Oggi alle ore 18 si giocherà l’anticipo tra Udinese e Palermo: entrambe le squadre vivono un buon momento di forma, nonostante i non brillanti risultati della compagine di Gasperini. Guidolin lo sa e non si fida: “La squadra è sempre stata buona, i meriti di Zamparini sono stati enormi. Nelle ultime due contro  Inter e Juve ha giocato molto bene e noi dovremo essere in partita, concentrati, perché troviamo una squadra assolutamente viva“.

Udinese – La principale novità delle ultime ore è la sempre più probabile presenza di Lazzari in mediana. L’ex Cagliari ha superato Badu ed affiancherà Allan e Pinzi. Esterni saranno Armero a sinistra e Basta a destra. Maicosuel starà in panchina assieme al rientrante Muriel: sarà quindi Pereyra ad assistere Antonio Di Natale. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (3-5-1-1) Brkic; Herteaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Allan, Lazzari, Armero; Pereyra; Di Natale. A disposizione: Padelli, Pasquale, Angella, Faraoni, Coda, Fabbrini, Gabriel Silva, Badu, Ranegie, Muriel, Maicosuel, Barreto. Allenatore: Guidolin. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Benatia, Willians.

Palermo – Salgono le quotazioni di Dybala. Il giovane sudamericano giocherà al fianco di Ilicic e Miccoli nel tridente offensivo rosanero. Per il resto poche novità, con la difesa a 3 formata da Donati, Munoz e Von Bergen ed un centrocampo che vede Pisano e Garcia esterni, con Barreto e Kurtic in mezzo. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (3-4-3) Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen; Pisano, Barreto, Kurtic, Garcia; Ilicic, Miccoli, Dybala. A disposizione: Benussi, Goldaniga, Labrin, Brichetto, Cetto, Sanseverino, Viola, Giorgi, Malele, Brienza. Allenatore: Gasperini. Squalificati: Morganella. Indisponibili: Hernandez, Mantovani, Budan.