Domenica Live: Barbara D’Urso e l’intervista a Silvio Berlusconi

Se Barbara D’Urso aveva scritto, su Twitter, che sarebbe stata una domenica difficile da portare a termine, i telespettatori ringraziano che sia finita. Nel salotto televisivo di Domenica Live, in onda oggi, domenica 16 dicembre, si sono alternati: un talk con Facci, Sgarbi e Liguori ed altri, una lunga intervista scandalo a Michele Misseri, bellocci e soubrette di turno, Cicciolina, Carmen Russo e Silvio Berlusconi che ha concesso quello che potrebbe essere uno scoop. Ebbene proprio le interviste a Misseri e a Berlusconi hanno fatto insorgere tutti i telespettatori e indignare Twitter su cui si possono leggere commenti sarcastici, appelli per la chiusura del programma e richieste di bicarbonato per digerire il tutto. Silvio Berlusconi è stato intervistato ed è così entrato in studio dopo il reality su Carmen Russo e la sua gravidanza. Proprio per questo motivo Berlusconi ha esordito riallacciandosi al discorso precedente e dicendo: “Volevo dirvi che anch’io sono frutto di un parto naturale, sofferto per mia madre. Per fortuna c’era un medico non comunista e l’ha aiutata, avevo il cordone intorno al collo” .

L’intervista. Come annunciato, la conduttrice, che continua a sottolineare di essere una del popolo, ha fatto all’ex Premier una domanda che le era stata suggerita dalla sua stessa sarta. Il tema scottante che viene subito toccato riguarda l’IMU con la rata che scade domani, 17 dicembre. Berlusconi, in merito, raccogliendo parecchi applausi dice: “L’Imu va abolita– scroscio di applausi- noi aboliremo l’Imu. Non è una promessa che non possiamo mantenere, non si tocca la casa. Posso garantire l’Imu sarà abolita e non ci sarà più nessun’altra imposta” . Per quanto riguarda la possibile candidatura e il discorso su Mario Monti Berlusconi ha detto: “Al Ppe hanno chiesto a Monti perché non continua a essere premier. Io ho detto che se Monti volesse fare il federatore dei moderati io mi ritirerei da candidato premier. Attendo la risposta. Se darà una risposta positiva lui sarà il nostro candidato”. Proseguendo si sono toccati vari temi. Berlusconi ha detto: “A me non è mai piaciuta la politica, la faccio perché s’ha da fare, perché se non ci sono io l’Italia finisce in mano a una sinistra che temo e che ha presentato in Bersani un vecchio protagonista del Pci” ma ha potuto anche parlare di tutti i soldi spesi per le varie cause, del processo per Ruby e della sua nuova fidanzata che finalmente lo fa sentire meno solo.

Scandalo sul fuori onda. Oltre alle luci, alle questioni politiche e alle domande di una D’Urso che a detta di molti si è prostrata, lasciando perdere il fatto che l’intervista farà sicuramente ancora parlare molto di sé, sono anche attesissimi i dati Auditel di domani mattina, il primo e grosso scandalo deriva dal fuori onda in cui, poco prima dello stacco pubblicitario, si sente lo stesso Berlusconi che chiede alla D’Urso: “poi mi domandi…”.

 

(foto dal tweet di Mentana)