Anziana vince 1 milione di euro al Gratta e Vinci

Incredibile vincita per una signora anziana di Alcamo che si è aggiudicata un milione di euro con un biglietto Gratta e Vinci di Mega Miliardardio. Pioggia di soldi sulla provincia di Trapani per una vincita che la signora in questione stava quasi per ignorare. A riferire della vincita è stata la titolare della tabaccheria di viale Europa in cui l’anziana si era recata per degli acquisti insieme al figlio.

Quando si è avvicinata al bancone per pagare c’è stato il solito rito di tirare giù un biglietto di Mega Miliardario a caso, giusto per tentare la fortuna, un po’ come facciamo tutti noi quando andiamo a comprare le sigarette. Ma la nonnina ha trovato un bel regalo sotto all’albero del 2012. La stessa cosa è successa tempo fa a Vicenza, dove una signora dallo strano accento, ma italiana, gratta e vince un milione di euro in una tabaccheria vicino al tribunale. Certo, in quell’occasione la tabaccheria era stata un po’ più attenta a curare la privacy della vincitrice, ma alla fine era venuto tutto a galla. La signora non ha realizzato da subito di avere tra le mani un biglietto milionario e inizialmente era convinta di aver vinto 1000 €. In quel momento era presente nel locale il figlio della proprietaria, che la dea bendata aveva aperto gli occhi e aveva guardato proprio lei.

Certo il milione non sarà tondo tondo. Tra tassazione e il passaggio del Governo Monti, la signora di Alcamo non potrà sperare in una vincita piena, ma sarà senz’altro un bellissimo Natale per la sua famiglia. È tuttavia impossibile non pensare alle difficoltà a cui potrebbe andare incontro la signora, detentrice dall’identità semi-pubblica di una vincita così importante. Speriamo per la signora di Alcamo che il 21 Dicembre non succeda nulla e che possa godersi i soldi della sua vincita. Buon Natale, nonna!