Calciomercato Inter, Chamakh nel mirino di Moratti

Calciomercato InterMarouane Chamakh è il nuovo obiettivo di Marco Branca per il mercato di gennaio. Secondo quanto riporta oggi in prima pagina ‘La Gazzetta dello Sport’, i nerazzurri starebbero pensando al giocatore dell’Arsenal per dare il cambio, o fare da partner, a Diego Milito. Quando il sudamericano non è in giornata, quasi automaticamente l’attacco di Stramaccioni diventa asfittico, il tutto amplificato dal modo di giocare del tecnico romano.

Marouane Chamakh – Si tratta di un ragazzo classe 1984, nazionale marocchino, di nazionalità francese ma naturalizzato africano: è stato lui a scegliere di giocare con il Marocco per non rinnegare le sue origini. E’ una prima punta classica essendo alto 188 cm per 78 kg. Cresciuto nel Bordeaux è passato a parametro zero all’Arsenal nel 2012. A Londra ha disputato 40 partite segnando solo 8 gol. Non un giocatore su cui serve fare un’asta con altri club quindi, e questo dovrebbe far riflettere gli operatori di mercato di Massimo Moratti.

Strategia – L’operazione sarebbe low cost, ma forse anche la qualità dell’acquisto non sarebbe eccezionale. Meglio puntare su un giovanissimo, magari pagarlo anche di più, e lasciarlo sotto l’ala protrettrice de ‘El Principe’. Tra qualche anno i nerazzurri avrebbero il suo erede naturale, invece di riempire l’organico con calciatori che aumenterebbero il monte ingaggi ma non porterebbero qualità alla rosa. Investire con intelligenza, quello che, insomma, ha detto guarda caso il patron dei concittadini Silvio Berlusconi.