Drew Barrymore: grasso è bello

Sembra il film Hairspray ed invece è solo la volontà di un’attrice appena diventata mamma. Drew Barrymore è diventata mamma solo dieci settimana fa ed ora non ha nessuna intenzione di mettersi a dieta e chiudersi in palestra togliendo tempo alla sua bimba Olive. Insomma niente corpo tonico e snello se questo vuol dire lasciar a casa da sola la bimba appena partorita, e come si può darle torto? La Berrymore ha dichiarato a People: “Il mio nuovo motto è le aspettative impossibili sono impossibili” aggiungendo: “sono l’ultima persona che deve seguire i consigli per il fitness. Voglio stare con Olive. Il mio momento preferito della giornata con lei è quando la sveglio. I suoi primi sorrisi sono il regalo la più grande. Mi butto giù dal letto per ballare e cantare e lo faccio solo per ottenere ancora quei sorrisi”. Come faranno ad andare via i 18 kilogrammi presi con la gravidanza? Una bimba piccola non è certo una passeggiata. Cullarla, vestirla, cambiarla più volte al giorno e restare a lungo in piedi per vegliarla e coccolarla potrebbe costituire di per sé un ottimo esercizio fisico, ma nel caso tutto ciò non bastasse la Berrymore ha deciso di vedersi bene anche con qualche chilo in più proprio come Christina Aguilera che poco tempo fa ha annunciato al mondo di apprezzarsi molto più ora, con forme più rotonde, che prima.

Lo scandalo. Gasso e curve a parte la Berrymore, in questi giorni, si è dovuta difendere da un recente scandalo che l’ha vista protagonista insieme alla figlia Olive. La Berrymore avrebbe venduto un servizio fotografico di lei e la piccola sollevando l’opinione pubblica tanto che è dovuto intervenire il marito dell’attrice per mettere a tacere una volta per tutte le malelingue. Kopelman avrebbe consigliato a Drew di devolvere la somma percepita per gli scatti con la figlia in beneficenza, ma nonostante questo nobile gesto i detrattori hanno continuato a parlare. Sembra, infatti, che nessuno abbia realmente saputo la somma incassata dall’attrice per le foto e la somma realmente donata ai più bisognosi tanto che in molti hanno ipotizzato che i soldi siano finiti alla Drew Barrymore Education Foundation.