Fabrizio Corona si mette a nudo: “Sono fragile ed infelice”

Fabrizio Corona si mette a nudo e rkivela di essere fragile, infelice e di essere uan persona che ha bisogno, in continuazione, di adrenalina per vivere. questa è l’immagine che l’ex re dei paparazzi dà di se stesso durante un’intervista concessa a Cristina Parodi su La7. Ho tutto e sono infelice. Quando si riesce a trovare la propria dimensione, forse anche con meno si riesce a essere più felici”, dichiara l’ex fidanzato di Belen Rodriguez. Sono fragile perché sono un uomo solo. Da sempre gestisco la mia vita da solo. Ho una squadra che mi segue con adulazione da venti anni, mi adora, ma i problemi li affronto sempre soltanto con me stesso”, aggiunge poi l’uomo.

Fabrizio Corona, nel programma di Cristina Parodi, continua a parlare di sè dicendo di non essere solo quello che appare agli altri, ossia un uomo circondato da belle donne, che guida macchine lussuose e che ha parecchi soldi. Non mi considero un mito. Sono diventato molto popolare perché incarno, in una società nel berlusconismo, il sogno di un ragazzo di mentalità medio-bassa che è quello di avere soldi, belle fighe e macchine potenti e fare la vita da dannato. Io sono quello ma anche altro. Quello è il personaggio economico-commerciale che mi ha permesso di smettere di lavorare perché sono stato bravo negli affari”. Poi l’ex di Belen Rodriguez parla anche di Lele Mora. “Lele dovrebbe capire bene cosa vuole fare da grande. Ha pagato, se doveva pagare qualcosa, ma ora l’era degli agenti è finita”.

Photo credit: pagine Facebook di Fabrizio Corona