Grey’s Anatomy anticipazioni: gli esami del quinto anno

Grey’s Anatomy, o meglio due nuovi episodi dell’ottava stagione scritta da Shonda Rhimes,  torneranno domani, martedì 18 dicembre, su La7, in prima serata. In quella che è diventata la serata dedicata al medical drama, passando da Italia 1 alla Rete Telecom Media, saranno mandati in onda gli episodio 8.21 e 8.22 inerenti alle peripezie dei medici del Seattle Grace Hospital e successivamente verrà trasmesso ‘il nuovo’ Saving Hope. Dopo che Owen e Cristina si sono lasciati cosa potrà mai succedere? Come affronteranno gli specializzandi del quinto anno i temuti esami? Dove sceglieranno di andare?

8.21 – Il momento della verità. È tempo di partire alla volta di San Francisco per affrontare gli esami di specializzazione. Se da un lato April, particolarmente in ansia, è confortata da Jackson, Meredith e Cristina continuano a spalleggiarsi a vicenda, ma, sorpresa fra le sorprese, fra gli esaminatori arriveranno Richard e Catherine Avery: cosa potrà mai succedere? Riuscirà Alex a sostenere gli esami visto che non è partito con gli altri, ma è rimasto in ospedale per monitorare le condizioni del figlio di Morgan? Nel mentre, al Seattle Grace,  Lexie continuerà a lavorare e ad incontrare l’amato Mark senza rivelargli i suoi veri sentimenti e Teddy e Owen cercheranno di appianare le loro divergenze anche grazie all’intervento di Miranda.

8.22 – Lascia passare i brutti momenti. Mentre tutti sono impegnati con un paziente che ha perso metà del cranio a causa di un grave incidente e mentre Lexie, spronata da un aut aut della nuova fiamma di Mark, decide a rivelare tutti i suoi sentimenti, gli specializzandi del quinto anno, fra cui anche Alex, che nonostante il ritardo è comunque riuscito ad arrivare in tempo, ad esami finiti, attendono gli esiti. Ci saranno sorprese? Cosa deciderà Mark, correrà dalla sua Julie o si scioglierà fra le braccia della piccola Grey?