Calciomercato Fiorentina, è Ramirez la prima scelta di Montella per gennaio

Calciomercato Fiorentina – Gaston Ramirez è l’uomo scelto da Vicenzo Montella per rafforzare la rosa in questo mercato invernale. Come già largamente anticipato, la viola è sulle tracce del talento sudamericano per regalare al tecnico quel tassello che manca per completare l’organico e più precisamente per avere sostituti all’altezza dalla mediana in avanti.

Inghilterra – Per strapparlo al Bologna il Southampthon la scorsa estate ha sborsato ben 14 milioni di euro. Il suo ambientametno alla Premier League non è stato facile, tanto che si potrebbe far leva proprio sulla volontà del ragazzo, che in Italia aveva dimostrato tutto il suo valore. Come sottolineato già nel precedente articolo, il mister del club degli Hampshire non lo ritiene un giocatore imprescindibile: Montella potrebbe rimotivare il ragazzo, fargli capire che a Firenze potrebbe avere quel futuro radioso che ci si aspettava prima che aspettava prima che lascaisse il Bel Paese. Ovviamente intavolare una trattativa, vista la proporzione della cifra spesa dai britannici, non sarà semplice, ma la pessima classifica dei proprietari dell’uruguaiano potrebbe dare una mano: il valore del ragazzo, dopo un’annata fallimentare, non può che diminuire.

Prestito oneroso – La giusta strategia per riportare in Serie A questo grande talento mondiale, classe 1990, piedi raffinati e grandi polmoni, con tutta probabilità sarà quella del prestito oneroso con diritto di riscatto per una cifra complessiva di non meno di 12 milioni di euro. Inserirlo poi nell’undici viola non sarà un problema, vista la sua enorme duttilità tattica. Può essere impiegato nel trio di centrocampo o tra gli attaccanti: la rosa fiorentina farebbe un bel salto di qualità, nel nome del nuovo progetto di Della Valle: il prossimo anno ci si riaffaccerà in Europa, anche se dalla porta di servizio (Euro League) e si concorrerà sicuramente per obiettivi prestigiosi.