Tom Cruise esce vivo dall’incidente sul set di Jack Reacher

Incidente quasi fatale per Tom Cruise sul set di “Jack Reacher”. L’attore di Top Gun, ormai specializzato negli action movie, continua a rinunciare al ricorso a controfigure e a mettere a rischio la propria vita: ciò è capitato durante una spericolata scena di inseguimento, dove Cruise è stato coinvolto in un terribile incidente al volante. Insieme al suo co-protagonista Jai Courteny, l’attore ha perso il controllo dell’auto e si è così schiantato contro l’auto del collega, in un terrificante impatto che ha paralizzato per un attimo l’intero set. Una scena impressionante e forte nella sua spettacolarità, di quelle che nemmeno il folle regista Christopher McQuarrie avrebbe mai immaginato…

A salvare la vita a Tom Cruise e Jai Courteny, lo scoppio tempestivo degli airbag e le cinture di sicurezza. Per fortuna, l’attore di Top Gun ha riportato appena qualche graffio. Secondo quanto riportato dall’agenzia stampa, non sarebbe la prima volta che un incidente del genere si verifica sul set del film Jack Reacher: in sole tre settimane di riprese pare infatti che siano state distrutte ben nove auto. L’uscita del film è prevista negli Stati Uniti il 21 dicembre, mentre in Italia potrebbe arrivare intorno ai primi di gennaio. Grande l’attesa per lo spericolato action movie, le cui scene si preannunciano ad alto tasso adrenalinico. Intanto la premiere statunitense del film, che si sarebbe dovuta tenere sabato scorso, è stato rinviata a causa della recente strage in Connecticut: in pochi avrebbero infatti digerito la scena iniziale del cecchino che spara su 5 persone, una scena che a malapena si discosta dalla realtà…
photo credit: lewishamdreamer via photopin cc