Calciomercato Milan: il Santos insiste per Robinho

Robinho va al SantosIl Santos non molla la presa per Robinho (28). Secondo le ultime indiscrezioni emerse, il club brasiliano nelle ultime ore ha presentato una nuova offerta da sette milioni di euro per l’intero cartellino del calciatore.

Alla stampa brasiliana, il vicepresidente dei verde-oro Odilio Rodrigues ha confermato tutto l’interesse per il giocatore e la volontà di riportarlo in Brasile a gennaio: ”E’ il grande sogno di noi tifosi del Santos – spiega -. Ancora ci stiamo provando e ci crediamo fino alla fine”. Il Milan ha già rifiutato una prima offerta per lui ma potrebbe cedere qualora arrivasse un’offerta giudicata irrinunciabile, poiché lo stesso attaccante vuole rientrare nel suo paese natale.

A determinare l’esito dell’operazione potrebbe essere la volontà del calciatore, il quale ha più volte manifestato la voglia di tornare nel suo Paese dopo tanti anni all’estero. Ma Galliani e i suoi non stanno a guardare, e fra le possibili alternative si fa insistente l’ipotesi Nenè. La punta ha rotto infatti definitivamente con il PSG. Ufficialmente il giocatore non è stato convocato da Ancelotti per la gara contro il Lione per un problema al polpaccio, ma le foto che lo ritraggono mentre pattina non lasciano spazio a dubbi che si sia trattata di una scusa di facciata. Il giocatore, in scadenza contrattuale, lascerà perciò a gennaio il suo attuale club e il Milan potrebbe essere per lui una buona soluzione

A centrocampo invece non verrà preso nessun sostituto per l’infortunato De Jong, l’olandese dovrà star fermo fino alla fine della stagione a causa della rottura del tendine d’Achille.