Taranto: incidente stradale fra tir e 4 auto, 2 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46

La strada macina ancora vittime: due persone hanno perla la vita questo pomeriggio, ed altre quattro sono rimaste ferite, in un tragico incidente accaduto intorno alle ore 15 nel tarantino. Coinvolte nell’incidente un tir e quattro autovetture.

Incidente nel tarantino, due morti e quattro feriti – È stato drammatico l’incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 19 dicembre, sulla strada statale 7 ter Bradanico-Salentina, strada che conduce da Sava a Fragagnano, località in provincia di Taranto. Il bilancio del terribile incidente è pesantissimo: due morti e quattro feriti. Nell’impatto sono stati coinvolti un tir e quattro automobili. Nello scontro sono morti il conducente di una Fiat Punto, Salvatore Russo, 20enne di Veglie, in provincia di Lecce, e Leonardo Resta, 45enne di Manduria, trovato sotto un’altra vettura.

Le prime ricostruzioni dell’incidente – Stando alle prime ricostruzioni fatte dagli uomini dei carabinieri di Taranto che sono accorsi sul posto dell’incidente, pare che il mezzo pesante, forse per un malore del conducente o per distrazione, abbia invaso la corsia opposta, scontrandosi così con tre autovetture che viaggiavano in senso contrario. Le due vittime, il ragazzo ventenne Salvatore Russo, e il 45enne Leonardo Resta, sono morti sul colpo, mentre altre quattro persone sono rimaste ferite nell’impatto. I feriti sono stati condotti dai soccorsi sanitari del 118 accorsi sul posto, all’ospedale Giannuzzi di Manduria. Le loro condizioni sono stabili, anche se hanno riportato dei traumi e qualche contusione. I vigili del fuoco e gli uomini dell’arma dei carabinieri stanno facendo tutti gli accertamenti del caso per scoprire quale sia stata la causa per cui l’uomo alla guida del mezzo pesante abbia perso il controllo del suo mezzo.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!