X Factor 6: i complimenti di Paolo Bonolis

“Mi ha sorpreso la qualità realizzativa”. Con queste parole Paolo Bonolis si riferisce ad X Factor, il talent show in onda su Sky Uno e da poco gunto al termine. Il conduttore di Mediaset parla di televisione in un’intervista concessa al Corriere della Sera. E nel corso dell’intervista il presentatore di Canale 5 esprime un commento su X Factor. “Mi ha sorpreso la qualità realizzativa. È un genere che non mi piace, ma è fatto veramente bene con qualità, cura e attenzione, in una splendida confezione: una qualità insolita per la nostra televisione”.

In questo periodo Paolo Bonolis è in televisione tutti i giorni con il suo game show, Avanti un altro!, del quale è molto orgoglioso, in primis perchè è un format non importatao dall’estero ma nato da una sua idea.È un successo enorme. Mi piace che sia un prodotto nostro, nato da un’idea priva di antenati e con questo intendo dire che non è un format acquistato. Non c’era un prodotto simile e lo abbiamo confezionato sulle nostre corde”. Altro motivo di orgoglio per Paolo Bonolis sono gli ascolti raggiunti nelle diverse puntate, soprattutto considerando che Avanti un altro! si scontra con L’eredità di Carlo Conti, un programma molto seguito. Stiamo andando benissimo in un territorio difficilissimo come quello del preserale dove c’è una tv di abitudine, e l’abitudine dei nostri dirimpettai era fortissima, con ascolti giganteschi. Eppure sono due edizioni dove siamo riusciti ad andare spesso sopra di loro, pur con un traino inferiore al loro e con un carico pubblicitario che è due terzi in più rispetto al loro”.