Calciomercato Juventus, Neto o Danilo: uno di loro per sopperire a Chiellini

Calciomercato Juventus – Il ko di Giorgio Chiellini fa preoccupare Antonio Conte che necessita di un difensore soprattutto per la corsa alla Champions League (oggi si saprà l’avversario). Marotta è già al lavoro e ha puntato due bianconeri: uno è Neto, l’altro Danilo.

NetoLuís Carlos Novo Neto è un classe 1988, gioca nel Siena che questa estate lo ha comprato dal Nacional. In questo inizio di stagione si sta mettendo in luce per il suo senso della posizione, il buon colpo di testa e la sua visione di gioco. Tra le sue pretendenti c’è anche la Roma, la quale potrebbe tentennare fino a quando Burdisso non deciderà il suo futuro: si avrebbe dunque il via libera per portare a Torino questo bravissimo Under 21 lusitano.

DaniloDanilo Larangeira è un calciatore più esperto, è un classe 1984 e gioca nell’Udinese dalla scorsa stagione. E’ stato prelevato dal Palmeiras, club in cui ha giocato per due anni. E’ un brasiliano alto 185 cm per 75 kg, un fisico molto solido per un centrale non molto veloce ma di buona visione di gioco e senso dell’anticipo. Da quando è in Italia il ragazzo ha anche messo a segno 4 reti.
Scelta – Se si dovesse ‘consigliare’ i bravi dirigenti bianconeri chi acquistare, probabilmente si dovrebbe optare per il sudamericano a disposizione di Guidolin, non foss’altro che per una questione di rodaggio: Danilo è abituato alla Seria A e anche all’Europa (ha giocato i preliminari di Champions per due anni di seguito, per poi disputare l’Europa League). Fisicamente i due difensori sono simili, stessa altezza ma fisico molto più acerbo per il giovane portoghese, come è naturale che sia vista l’età. Comunque vada sembra che il nuovo difensore juventino sarà l’uno o l’altro, gente che dovrà cambiare ‘solo’ città e non colore della maglia.