Grey’s Anatomy e il finale mancante

Martedì sera sono andati in onda, su La 7, due episodi dell’ottava stagione di Grery’s Anatomy, ma la rete di Telecom Media ha operato qualche piccolo, piccolissimo taglio innescando l’ira dei fan che non hanno esitato a protestare. Gli episodi in onda proprio questo martedì erano l’8.21, intitolato Il momento della verità, e l’8.22, intitolato Lascia passare i brutti momenti ed in entrambi i telespettatori assistevano al periodo degli esami per gli specializzandi del quinto anno e alle loro peripezie personali.  Meredith, nonostante stesse male, ha superato i test brillantemente, ma ha fatto penare alquanto i suoi ammiratori che hanno rischiato la gastroenterite. Cristina, invece, non ha avuto problemi, anzi, la sua sicurezza e la sua  schiettezza l’hanno resa protagonista di siparietti divertenti con il suo esaminatore, che, troppo lento ed obsoleto, era solito prendersi lunghe pause per versarsi il thè fra una domanda e l’altra. Jackson, Alex e April, invece, hanno sicuramente fatto trepidare tutti aumentando così la suspance per scoprire chi dei medici del Seattle Grace Hospital sarebbe stato bocciato.

Suspance da finale mancante. Dalla suspance per la scoperta di quale dei fantastici cinque sarebbe dovuto tornare a casa an testa bassa i telespettatori sono passati alla suspance di vedere la reazione del reo. La7, infatti, ha tagliato il finale o meglio ha tagliato la parte in cui, mentre Alex, Jackson, Meredith e Cristina festeggiano arriva April con il suo cellulare dalla cover rosa fra le mani e una faccia triste in grado di lasciar capire tutto.  Se proprio vogliamo dirla tutta i telespettatori potevano benissimo intuire chi sarebbe stato bocciato poiché è andata comunque in onda la parte in cui Alex, Jackson, Meredith e Cristina, in trepidante attesa, grazie ai loro smartphone continuavano a caricare e ricaricare la pagina internet dove sarebbero usciti i risultati e tutti hanno potuto vedere i loro volti felici. Ora, sapendo già da prima, grazie ad una frase all’interno del colloquio fra la madre di Jackson ed il Dottor Webber, che uno sarebbe stato sicuramente bocciato, non era difficili immaginare chi potesse essere, ma nonostante ciò, chi ha giustamente protestato, per ottenere la visione degli ultimi secondi preziosi ha ricevuto le scuse dalla Rete e la messa in onda del pezzetto mancante sul sito internet della stessa La7. (video)

I prossimi appuntamenti. L’amatissimo medical drama tornerà martedì 25 dicembre, sempre su La7, uno speciale dedicato alla ricorrenza. Essendo proprio il giorno di Natale, infatti, la Rete ha deciso di mandare in onda gli episodi a tema natalizio o meglio un mix di episodi sul Natale tratti dalle precedenti stagioni. Martedì 1 gennaio, invece, andranno in onda invece gli ultimi due episodi dell’ottava stagione ovvero l’8.23 intitolato La grande migrazione e l’8.24 dal titolo Distacchi. Cosa potrà mai succedere?