Laura Pausini e Inedito World Tour sbarcano su Canale 5

Dopo aver viaggiato in lungo e in largo per tre quarti del pianeta (70 città in 18 paesi), l’ Inedito World Tour di Laura Pausini sbarca in prima serata su Canale 5. Stasera 21 dicembre infatti, l’ammiraglia Mediaset trasmetterà lo show della cantante emiliana, arricchito da diversi contenuti inediti girati nel backstage o addirittura fuori dall’ambito lavorativo. Sostanzialmente uno scorcio di vita quotidiana della Pausini. Inedito World Tour ha goduto delle preferenze di oltre mezzo milione di spettatori e avrebbe raggiunto un numero molto più vasto di persone se la cantante non fosse stata costretta ad interromperlo a causa della sopraggiunta gravidanza. La Pausini, che ha un rapporto molto stretto ed originale con i suoi fan, non è per nulla avvezza ad annullare concerti, men che meno interi tour mondiali, ma questa volta l’eccezione era imposta ed il motivo tra i più belli possibili, la maternità.

La scaletta dello show prevede l’apertura con il brano “Benvenuto” e la chiusura con “Non ho mai smesso”. In mezzo anche eterni cavalli di battaglia  come “Resta in ascolto” e “Io canto”. Da non perdere l’esibizione con Syria e il duo Paola e Chiara in Lady Marmalade. Per la realizzazione di Inedito World Tour la Pausini si è circondata di una schiera di professionisti di altissimo livello, una scelta che è stata indiscutibilmente premiata visto l’enorme successo raggiunto. Tra questi, spiccano il set designer di Pink Floyd e U2, Mark Fisher, il light designer di Bob Dylan e Rolling Stones Patrick Woodrooffe e Catherine Buyse, capreparto costumi di Star Wars. Alla regia dello show ha partecipato la stessa Pausini, che ha affiancato Marco Balich (Cerimonia olimpica Torino 2006). Direzione Musicale a cura di Paolo Carta.