Monica Bellucci: “Non sono un sex symbol”

Non si sente un sex symbol Monica Bellucci, sebbene sia considerata una delle donne più belle e sensuali al mondo e nonostante sia anche l’attrice italiana che al momento è più famosa e che lavora di più all’estero. Monica Bellucci, che ha iniziato a lavorare nello showbiz inizialemente come modella e poi come attrice, si sente uan donna come tante. “Sono semplicemente una donna e una madre”, ha dichiarato la Bellucci in un’intervista rilasciata al settimanale “F”. Madre di due bambine, Deeva la più grande e Lèonie la più piccola, augura alle sue figlie che da grandi possano trovare un qualcosa che le appassioni. “Auguro alle mie bimbe di trovare una passione. Avere una passione è il più grande regalo che la vita ti può fare”, dice l’attrice.

Felice di quello che la vita le ha dato (Sono una donna molto fortunata. La vita mi ha riempito di doni, non voglio niente di più), Monica Bellucci, che oggi ha 47 anni, non ha paura del tempo che passa e della possibilità che la sua bellezza possa sfiorire. “La bellezza non finisce con il passare degli anni, ma cambia e si trasforma”. La vita le ha dato anche l’amore. Infatti la Bellucci è molto felice al fianco di suo marito, l’attore francese Vincent Cassell. A proposito del rapporto con suo marito racconta: “Il rapporto tra due persone è sempre in evoluzione, in amore non bisogna dare nulla per scontato. Noi andiamo avanti così, giorno per giorno, e sono certa che nessuno dei due si arrenderebbe facilmente per amore”.
photo credit: myalexis via photopin cc