Rottura fra Antonella Mosetti e Aldo Montano: ecco i motivi

Che si erano lasciati già lo sapevamo. Aldo Montano ed Antonella Mosetti avevano, infatti, annunciato la fine della loro relazione nello stupore generale. Mai nessuno avrebbe pensato che la loro coppia potesse scoppiare e così, dopo aver superato lo shock, tutti hanno iniziato a chiedersi i motivi della separazione. Cosa sarà successo? Nonostante i periodi di crisi, che capitano a tutte le coppie, erano già cinque anni che i due stavano insieme e che proteggevano la loro privacy e la loro storia non partecipando alla vita mondana.

Motivi. Da alcune interviste, Novella 2000 in primis, si è potuto apprendere che le strade dei due innamorati si sono divise per grosse divergenze sul futuro di coppia. Mentre Antonella voleva il vestito bianco e la fede al dito, sognava cioè di sposarsi, Aldo preferiva diventare padre, voleva cioè un figlio dalla sua amata che, a quanto pare, avendo già Asia, una splendida ragazza di sedici anni, avuta da una precedente relazione, non era così propensa a ripetere, almeno per ora, l’esperienza. Secondo punto di discussione, poi, sembra riguardare la città in cui vivere. Mentre Antonella non avrebbe mai lasciato la sua amata Roma, pur riconoscendo a Livorno parecchie qualità, il bel Montano avrebbe fatto parecchia fatica a spostarsi nella caotica capitale lasciando il Circolo Scherma Fides e il cantiere navale del padre.

Buoni o cattivi rapporti. Sarà tutto qui? Per ora le motivazioni più plausibili sembrano essere quelle appena elencate, ma su internet si è già aperto il dibattitto soprattutto visto che da alcune dichiarazioni emergerebbe una Mosetti pacifica che conferma che: “Io e Aldo siamo rimasti in buoni rapporti” mentre i ben informati, gli esperti del pettegolezzo, per intenderci, sono pronti a giurare e spergiurare di averle sentito dire di essere già alla ricerca di un vero uomo. Sarà vero?

photo credit: Francesco Cataldo via photopin cc