Calciomercato Juventus: Llorente già a gennaio?

Llorente può arrivare a Torino già a gennaioLa Juventus potrebbe arrivare a Llorente già lunedì. Infatti è questo il giorno in cui la dirigenza bianconera ha previsto un summit con l’entourage di Fernando Llorente per sancire i dettagli dell’accordo che entrerà in vigore a partire dalla prossima stagione sostituendo quello attuale in vigore con l’Atlethic di Bilbao. Un colpo definitivo alle ambizioni dei club della Premier che pure non avevano perso le speranze di arrivare al gigantesco centravanti di Pamplona ma che dovranno invece virare verso altri obiettivi.

L’obiettivo in casa Juventus è regalare ad Antonio Conte un nuovo attaccante, soprattutto per essere estremamente competitivi anche nell’Europa che conta. Fernando Llorente  continua a riscuotere grandi consensi in casa juventina, tanto da volerlo portare già a gennaio alla corte del mister salentino.

A Torino, però, auspicano vivamente che possa prevalere il buonsenso. E secondo i ben informati, a supporto di questa tesi, in casa zebrata potrebbero spingersi oltre, ovvero ad aumentare la propria proposta portandola a 7 milioni, il tesoretto a disposizione per la punta.

Conte desidera Llorente già da tempo e, questo suo volere potrebbe tramutarsi in un prossimo regalo natalizio. O meglio, questo sarebbe il volere dei vertici di Corso Galileo Ferraris, ma come spiegavamo poc’anzi le difficoltà nel convincere la controparte sono numerose.

Ma in Spagna c’è un altro attaccante, spesso accostato alla Juve, pronto a fare le valigie. David Villa non è soddisfatto del suo ruolo al Barcellona e davanti a una buona occasione non esiterebbe a lasciare il Camp Nou. Il Barça, però, non intende svendere il Guaje, pagato 40 milioni nel 2009, e a gennaio non se ne priverà per meno di 15 milioni, abbassando le pretese a 10 in caso di cessione estiva.