Home Anticipazioni

Calciomercato Lazio, Breno ritorna a casa: accordo col San Paolo?

CONDIVIDI

Calciomercato LazioBreno Vinícius Borges, più brevemente Breno, è vicinissimo a tornare in Brasile. Il San Paolo avrebbe la firma sull’accordo, tanto da averlo già comunicato sul proprio sito. Dopo aver tesserato Lucio ecco un altro armadio per la difesa del ‘Tricolor paulista’, che si assicura le sue prestazioni per tre stagioni (prigione permettendo, ma di questo si parlerà a breve). Per lui si tratterebbe di un ritorno, visto che ha già vestito la casacca del club verdeoro nel 2007, prima di trasferirsi nel Nonimberga.

Guai – La sua avventura italiana doveva iniziare quest’anno, la Lazio era pronta a tesserarlo, ma poi i suoi problemi giudiziari hanno pregiudicato l’operazione. A luglio di quest’anno il 23enne è stato condannato a 3 anni e 9 mesi per aver appiccato un incendio nella sua villa nel settembre 2011. Naturalmente con i biancocelesti non si fece più nulla, con tanto di assurde parole di Lotito, il quale sentendosi in grado di surrogare i giudicanti tedeschi, affermò: “Nel momento in cui non ci sono stati problemi a persone o cose esterne, mi sembra abbastanza pesante la valutazione emessa nei confronti del giocatore”.

Futuro – Ora tornerà in patria e farà coppia con Lucio, proprio il difensore a cui più volte è stato accostato per caratteristiche fisiche e tecniche. Il suo fisico imponente, 187 cm per 86 kg, lo rende un calciatore forte nel gioco aereo, in più sa usare entrambi i piedi. Nonostante tutto non è nemmeno molto lento, perde sullo stretto ma ha una buona falcata. Per concludere sarebbe potuto essere, e può ancora, a dir la verità, il centrale di domani: ora si metterà in mostra in Brasile, magari per l’Italia ci sarà tempo.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram