Probabili formazioni Roma-Milan: enigma Pjanic, Allegri indecifrabile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:35

C’è grande attesa per l’ultimo posticipo prenatalizio, il big match Roma-Milan che si terrà domani sera alle 20.45 all’Olimpico e chiuderà l’anno calcistico. Si sfidano le squadre che hanno avuto il cammino più simile: un inizio pessimo e una ripresa abbagliante. La Roma ha sofferto fino al derby tra alti e bassi, critiche e problemi, finché con la sconfitta del derby non si è buttata i fantasmi alle spalle e ha iniziato a giocare come dovrebbe. Il risultato è stata una sequela di vittorie, interrotte solo domani scorsa in una partita nebbiosa al Bentegodi con il Chievo. Il Milan ha iniziato nel peggiore dei modi e ha sofferto i grandi cambiamenti in rosa, nonostante l’anno scorso il club abbia concluso il campionato la secondo posto per un soffio. Ma ben presto il Milan giovane di Galliani ha preso forma e i ragazzi si sono capiti, così nel giro di un mese i rossoneri si sono riportati nelle zone importanti della classifica e hanno conquistato una qualificazione in Champions che li ha portati a scontrarsi ancora una volta con il Barcellona. Vediamo come Roma e Milan si stanno preparando alla partita.

Roma – Dopo il tonfo di Verona, sembra che Mister Zeman stia pensando a tornare al trio Lamela-Osvaldo-Totti in avanti, a contrastare gli ultimi usi di Pjanic in fase d’attacco puro. E’ ancora tutta un’incognita e sarà difficile decifrare le intenzione del boemo prima delle formazioni ufficiali. Le cattive prestazioni della scorsa partita lo potrebbero spingere a usare anche De Rossi in centrocampo, ma la sua proverbiale testardaggine potrebbe comunque portarlo a schierare l’11 delle ultime partite, almeno dal 1′.
Ecco dunque la probabile formazione alla vigilia della partita:
Roma (4-3-3): Goicoechea; Piris, Marquinhos, Burdisso, Balzaretti; Florenzi, Tachtsidis, Bradley; Pjanic, Osvaldo, Totti. A disposizione: Lobont, Stekelenburg, Dodò, Romagnoli, De Rossi,  Perrotta, Lamela, Lopez, Destro. Squalificati: Guberti, Castan. Indisponibili: Taddei, Marquinho. Allenatore: Zdenek Zeman.

Milan – Le ultime da Milanello sovvertono il possibile esito dei ballottaggi e potremmo vedere Yepes e Constant in difesa a causa di improvvise assenze. Ballottaggio anche in attacco tra Boateng e Pazzini. Allegri non ha ancora sciolto il bandolo della matassa e le possibili formazioni in campo si moltiplicano. La partita è importante e i 3 punti fondamentali per continuare la cavalcata verso i piani alti della classifica.
Ecco il possibile schieramento alla vigilia:
Milan (4-3-3): Amelia; De Sciglio, Mexes, Yepes, Constant; Montolivo, Ambrosini, Nocerino; Robinho, El Shaarawy; Boateng. A disposizione: Abbiati, Gabriel, Acerbi, Bonera, Antonini, Emanuelson, Muntari, Flamini, Pazzini, Niang, Bojan.  Squalificati: nessuno. Indisponibili: Pato, Abate, Traorè, Vilà, De Jong. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Arbitro: Rocchi di Firenze. Assistenti: Di Liberatore, Cariolato. Quarto uomo: Vuoto.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!