Masterchef 2, Joe Bastianich commenta la nuova edizione

E’ da poco iniziata la seconda edizione di Masterchef Italia, il talent show dedicatao ai fornelli in onda su Sky Uno. Joe Bastianich, che insieme a Carlo Cracco e a Bruno Barbieri valuta i piatti preparati dai concorrenti, parla della seconda edizione del programma in un’intervista concessa a GQ. “Quest’edizione spaccherà!”, asserisce convinto il giudice di Masterchef Italia. “Molti dei concorrenti sono davvero aggressivi, ma aa tempo stesso divertenti. Inoltre la media tra uomini e donne è equilibrata”, aggiunge poi sempre commentando la nuova stagione televisiva del talent show dedicato alla cucina.

Quando gli viene chiesto se secondo lui la moda di cucinare in televisione sta conoscendo un calo di interesse da parte del pubblico televisivo la sua risposta è un secco no. “La risposta è no: il fenomeno in Italia è appena iniziato!”, afferma, per poi aggiungere a tal riguardo:In Italia siete indietro di anni. Negli Stati Uniti abbiamo iniziato tanti anni fa. La verità è che tutti vorrebbero che il cibo entrasse a far parte della loro vita nel modo migliore, in inglese si dice “quality life”. Lo chef diventa così il prete di questa grande Chiesa, il comunicatore per una nuova tendenza di vita“. E comunque i vincitori di diversi programmi televisivi dedicati alla cucina, dopo la fine della trasmissione, sono riusciti a fare carriera nel mondo della ristorazione e dei fornelli. “Tre o quattro di loro li abbiamo assunti a Eataly a New York. Altri conducono show televisivi e altri ancora hanno aperto ristoranti. Insomma in molti hanno intrapreso la ristorazione in un modo o nell’altro”.