Gabriele Muccino, un Natale all’altare

Un vero “bianco” Natale, con tanto di fiori d’arancio, per Gabriele Muccino: il celebre regista è infatti andato all’altare per dire “Sì” alle nozze con la bella Angelica Russo. Il regista, ormai trapiantato in America alla ricerca del successo ad Hollywood, ha fatto ritorno nella ncapitale, sua città natale, per festeggiare un vero matrimonio da favola. Muccino ha sposato la sua Angelica, sua compagna dal 2007 e madre della piccola Penelope, con una cerimonia intima e dallo stile principesco: la fortunata sposa è infatti arrivata a bordo di una carrozza trainata da cavalli bianchi, come in un vero e proprio film.

Una cerimonia intima, riservata a pochi amici e parenti, ma di cui il super testimone Jovanotti si è fatto paparazzo, pubblicando alcune immagini sul suo profilo di Twitter: ed ecco così apparire il cantante e lo sposo Gabriele senza giacca, reduci di molte danze e qualche brindisi di troppo. Per il regista 45enne si tratta già del suo secondo “sì”: già padre di tre figli, avuti da tre donne diverse, Muccino ha da qualche anno divorziato dall’ex moglie Elena Majoni. Intanto tali seconde nozze arrivano ad hoc per consolare Gabriele Muccino dalle spietate critiche al suo ultimo film americano “Playing for Keep”, dal titolo italiano “Quello che so sull’amore”. In Italia l’uscita nelle sale è prevista per il 10 gennaio, mentre in America è presente al botteghino da ormai qualche settimana, senza però aver particolarmente entusiasmato, nonostante il cast stellare…