Calciomercato Genoa: Zarate in arrivo, Granqvist in partenza

Calciomercato Genoa – Un inizio di stagione da dimenticare e una classifica da risalire: questi i pensieri preponderanti nella mente della dirigenza del Genoa, pronta a dare a Gigi Del Neri quei rinforzi di cui necessita. Il nome più caldo, quello che accende i cuori dei tifosi genoani è quello di Mauro Zarate, separato in casa alla Lazio: i mezzi tecnici sono enormi e, se a Genova riuscissero a farlo sentire apprezzato e valorizzato, potrebbe essere davvero un valore aggiunto per i liguri. Ciò che però lascia perplessi è invece il capitolo difesa: Granqvist è forse l’unico difensore che non ha subito cali di rendimento, rimanendo sempre ampiamente sopra la sufficienza e diventando il cardine dell retroguardia, ma il passaggio alla Dinamo Kiev appare vicinissimo.

Scelte logiche? – “C’è stato uno scambio di fax tra Genoa e Dinamo: la proposta è soddisfacente e la distanza tra domanda e offerta è di solo 1 milione. Si può chiudere già domani o venerdì, Granqvist è a un passo dalla Dinamo Kiev“: queste le parole di Gianluca Di Marzio, esperto di calciomercato di Sky Sport, pubblicate sul proprio sito. Pare che la squadra ucraina sia pronta a soddisfare le richieste di Preziosi: 7-8 milioni di euro e lo svedese parte. Per tutta risposta, Del Neri ha chiesto Manfredini dell’Atalanta e Reto Ziegler, già allenato ai tempi della Sampdoria. Ma quand’è che al Genoa si vedrà un mercato coerente? Se dovessero profilarsi i suddetti affari, la difesa rossoblu ne uscirebbe indebolita: se tutto ciò ha un senso, che qualcuno lo spieghi al tifoso genoano.

photo credit: Hop-Frog via photopin cc