Calciomercato Napoli, obiettivo Flamini

Calciomercato Napoli –  Mathieu Flamini è finito nel mirino del Napoli. Stando secondo quanto riporta l’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ Aurelio De Laurentiis vorrebbe puntellare la linea mediana del campo con il roccioso giocatore del Milan.

Condizioni – Dal punto di vista fisico Flamini viene da un bruttissimo infortunio (legamento crociato anteriore del ginocchio destro), che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per quasi tutto lo scorso campionato. Al termine della passata stagione sembrava che il transalpino avesse concluso la sua avventura milanista, invece la società lo scorso giugno gli ha rinnovato il contratto fino a giugno del 2013. Dal punto di vista economico potrebbe essere una mossa low cost per i partenopei: il cartellino costerebbe zero o quasi, occorrerebbe trovare l’accordo sull’ingaggio. Dopo essersi riempito le tasche al Milan grazie a uno dei tanti ingaggi folli offerti da Galliani per prendere un giocatore svincolato, potrebbe ‘accontentarsi’ di una cifra normale pur di tornare a giocare.

Caratteristiche – Flamini è un calciatore francese classe 1984, gioca nel Milan dal 2008, quando fu preso a parametro zero dall’Arsenal. Si tratta di un centrocampista di rottura, molto vigoroso fisicamente pur non essendo un corazziere con i suoi 178 cm per 67 kg. Ha inoltre un tiro potentissimo, anche se difetta spesso per precisione. Mazzarri ha dato parere affermativo all’operazione, conscio che non si sta trattando di un campione, ma di un buon giocatore che tra l’altro ha un’ottima esperienza in campo internazionale. L’unico dubbio riguarda il numero di partite che giocherà, vista la sua attitudine al gioco falloso: col Milan, come spesso capita con chi milita nei grandi club, tutto passava sotto traccia, al San Paolo le cose potrebbero andare diversamente.