Kate Winslet si sposa, Di Caprio testimone

L’attrice australiana Kate Winslet si è sposata in una cerimonia segreta per pochi intimi con il suo fidanzato Ned Rocknroll, al secolo Abel Smith, nipote del padrone della Virgin Richard Bronson. La Winslet, qui alle sue terze nozze è stata accompagnata all’altare da un testimone d’eccezione, ovvero il suo parner in Titanic Leonardo Di Caprio. I due attori sono diventati molto amici proprio dopo l’esperienza sul set del film di James Cameron. Una pellicola che battè ogni record d’incasso aggiudicandosi anche la bellezza di undici premi Oscar, ed ergendosi al ruolo di favola d’amore di fine millennio, scalzando d’un sol colpo Via col Vento dal trono. Sia Di Caprio che la Winslet si ritrovarono a dover gestire un successo inatteso e planetario, che poteva mettere seriamente a rischio la loro salute mentale oltre che le loro carriere.

Anni di successi. Invece le scelte oculate e l’incontro con partner artistici importanti hanno fatto si che il loro enorme talento non andasse disperso.  Di Caprio iniziando un sodalizio artistico con Martin Scorsese, culminato con l’Oscar di Departed, mentre la Winslet dopo il matrimonio con James Threapleton, conosciuto sul set di Ideus Kinky, ha trovato un equilibrio umano e artistico al fianco di Sam Mendes, regista premio Oscar per American Beauty che l’ha diretta nel suo capolavoro Revolutionary Road, al fianco proprio di Leonardo Di Caprio, che per l’occasione tornò a far coppia con la sua vecchia partner. I due diedero vita a una straordinaria prova d’attori che scandalosamente fu ignorata dai premi che contano, tanto che addirittura la Winslet vinse proprio quell’anno il suo primo Oscar ma nel ruolo scandaloso e non proprio memorabile in The Reader. Ed ora una nuova tappa nella sua vita e carriera.