Calciomercato Catania: Marchese d’accordo col Genoa, Pulvirenti furioso

Calciomercato Catania – Piccolo caso tra le file del Catania, dove uno dei giocatori più importanti pare in procinto di lasciare il club. Si tratta di Giovanni Marchese, terzino sinistro dalle ottime qualità tecniche che non sembra intenzionato a rinnovare il proprio legame col club etneo. Hanno destato scalpore le dischiarazioni di Antonino Pulvirenti, che al Corriere dello Sport  ha detto: “Da due mesi non riusciamo a parlare con il suo procuratore. Un presidente mi ha già detto che ha firmato per la sua società, ma il ragazzo smentisce e io mi fido di lui“. Secondo quanto raccolto da TuttoB.com, il giocatore avrebbe però già trovato un accordo col Genoa.

Sgarbo – Secondo le norme che regolano il calciomercato e i rapporti fra giocatori e società, non è possibile firmare un contratto per un altro club prima di arrivare a 6 mesi dalla scadenza dell’accordo in essere. Tuttavia, pare che Giovanni Marchese abbia già un accordo col Genoa: mancando ancora poco più di 6 mesi al termine dell’attuale contratto col Catania, l’esterno mancino avrebbe già dato il proprio benestare ad Enrico Preziosi ed è quindi molto probabile che da giugno diventi un calciatore rossoblu. Nei giorni scorsi lui ed il procuratore erano attesi nella sede del club siciliano per parlare del rinnovo, ma le parti non si sono incontrate, concedendo ancor più attendibilità alle voci che vogliono Marchese lontano dal Massimino. Il presidente Pulvirenti non è certo contento e staremo a vedere cosa sarà del giocatore in questi ultimi mesi in maglia rossoazzurra.

photo credit: SiciliaToday via photopin cc